Kung Fury 2: Arnold Schwarzenegger come il presidente degli Stati Uniti in una prima immagine

L’attore Arnold Schwarzenegger diventerà presto il presidente degli Stati Uniti.

No, ovviamente non nella realtà (quella già vede un Dwayne Johnson come prossimo detentore), tuttavia i film non sono soggetti alle stesse regole del mondo real, pertanto Schwarzenegger interpreterà il comandante in capo del “mondo libero” nel film di prossima uscita Kung Fury 2, sequel del fantastico cortometraggio, e ora ha condiviso un’immagine che ritrae se stesso nel ruolo.

GovSchwarzenegger ha pubblicato la seguente foto su Reddit, che lo mostra con i piedi sulla scrivania e una targhetta con la scritta “Mr. President”. Nei commenti, Schwarzenegger ha anche raccontato ai fan alcune storie su com’è stato lavorare al film in uscita.

“Ho incontrato David Sandberg quattro anni fa, subito dopo aver visto l’originale Kung Fury. L’ho adorato e non sono riuscito smettere di ridere, quindi ho dovuto incontrarlo. Ora finalmente siamo a Monaco a girare.”

Il caro attore noto per grandi parti muscolari del cinema passato ha poi aggiunto: “Ho voluto solo condividere questo con voi ragazzi, perché sono così orgoglioso di lui per aver trasformato la sua divertente visione in realtà. Per quelli di voi che vogliono entrare nel mondo del cinema, questa è la prova che se avete una visione e lavorate ininterrottamente tenendo lontano i trambusti, potete farlo“.

Schwarzenegger non era nel corto originale di Kung Fury del 2015, ma ha ammesso che sarà nel sequel perché ha “amato” il primo film. Non voleva anticipare troppo alla trama, ma ha lasciato intendere che tutti quelli che lavoravano al film stavano già “ridendo costantemente sul set”.

Kung Fury 2 sarà diretto da David Sandberg e vedrà nel cast Michael Fassbender, Arnold Schwarzenegger, Alexandra Shipp, David Hasselhoff e Leopold Nilsson.