La Sirenetta: Halle Bailey pubblica una foto annunciando la fine delle riprese

Halle Bailey è pronta a far parte del tuo mondo dopo la foto che ha condiviso oggi, che celebra la conclusione della produzione de “La Sirenetta“, il remake live-action della Disney in cui interpreta Ariel.

Non è esattamente una foto dal film, ma è uno splendido scatto da lontano di Bailey sdraiata sulla riva di fronte a un glorioso tramonto sull’oceano. E se guardi da vicino, puoi vedere le sue gambe nascoste appena sotto l’acqua come se stesse mascherando una coda di sirena.

“E proprio così… questo è un involucro”, ha scritto Bailey in un tweet. “Dopo aver fatto l’audizione per questo film quando avevo 18 anni e stavo per compierne 19 anni, fino a terminare le riprese durante una pandemia quando ne ho compiuti 21, finalmente ce l’abbiamo fatta… mi sento così grato di aver vissuto questo film in tutta la sua gloria”.

Qui sotto il post:

Bailey è stata scelta per interpretare Ariel nel remake de “La Sirenetta” nel 2019, ma il film è stato uno dei tanti che è stato costretto a interrompere la produzione prima che potesse andare avanti. Da allora è stato girato per tutta la pandemia a Londra.

La Sirenetta è la versione live-action del classico musical animato Disney del 1989. Oltre a Bailey, recitano anche Javier Bardem come Re Tritone, Melissa McCarthy come la malvagia Ursula, Daveed Diggs come Sebastian, Awkwafina come Scuttle, Jacob Tremblay come Flounder e Jonah Hauer-King come Principe Eric.

Rob Marshall ha diretto La Sirenetta su una sceneggiatura di Jane Goldman. La Disney non ha ancora fissato una data di uscita per il film, ma potrebbe arrivare potenzialmente entro il 2022.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: