La The CW non ha piani per resuscitare la serie stand-alone su Constantine

La The CW ha confermato i propri piani futuri per il personaggio di John Constantine nell’Arrowverse, e mentre non ci sono piani per resuscitare la serie di Constantine per una seconda stagione, Matt Ryan continuerà comunque a interpretare l’esperto di occulto nella stagione 5 di Legends of Tomorrow.

La nuova stagione sarà incentrata su John e la battaglia con uno dei suoi acerrimi nemici, che sarà il cattivo principale della stagione.

Apparendo per la prima volta come personaggio secondario nella leggendaria run di Alan Moore di Swamp Thing, Constantine prese rapidamente vita propria. Si è dimostrato abbastanza popolare da guadagnare una sua saga, Hellblazer, ed è diventato uno dei pilastri dell’universo condiviso DC Comics, apparendo in altri titoli come The Sandman e Lucifer.

Nel 2014, John si è guadagnato una sua serie televisiva, che è stata cancellata dopo mezza stagione dalla NBC. Nonostante ciò, un appassionato seguito ha visto Constantine introdursi nell’Arrowverse come ospite in Arrow, dove ha contribuito a ripristinare l’anima di Sara Lance prima di unirsi all’equipaggio della Waverider nella stagione 4 di Legends of Tomorrow.

Recentemente, ComicBook ha riferito i piani futuri della The CW per Constantine che sono stati rivelati come parte della loro presentazione al tour estivo del Television Critics Association. Il presidente della The CW, Mark Pedowitz, ha confermato che non ci sono state discussioni sulla rinascita di una serie sul personaggio. Mentre questa notizia è stata un duro colpo per i fan dello show che speravano di vedere la The CW rilanciare la serie (forse in sostituzione di Supernatural), Pedowitz ha avuto anche buone notizie, confermando che Matt Ryan avrebbe continuato a far parte del cast di Legends of Tomorrow, e che la nuova stagione si sarebbe incentrata proprio sul suo personaggio.