L’accordo fra Disney e Fox riceve l’approvazione della Commissione europea

L’acquisto da parte della Disney degli asset della 21st Century Fox, anche chiamato Gruppo Fox, ha appena compiuto un passo importante verso la finalizzazione oggi, in quanto la Commissione europea ha autorizzato l’acquisizione in alcune condizioni.

Stando al nuovo rapporto di The Hollywood Reporter, il grande acquisto della Walt Disney Company ha appena superato un ostacolo importante nell’ottenere l’approvazione europea, anche se ci sono alcune modifiche da apportare.

“Per affrontare i problemi di concorrenza della Commissione, la Disney si è impegnata a cedere il proprio interesse verso tutti i canali concreti che controlla nello Spazio economico europeo (SEE), vale a dire: History, H2, Crime & Investigation, Blaze and Lifetime”, ha detto una dichiarazione del Commissione europea. “Questi canali sono attualmente controllati da A+E Television Networks, una joint venture tra Disney e Hearst. Gli impegni eliminano completamente la sovrapposizione tra le attività di Disney e Fox nella fornitura all’ingrosso di canali effettivi nel SEE.

Pertanto, la Commissione ha concluso che l’operazione proposta, modificata dagli impegni, non solleva più problemi sotto il profilo della concorrenza: la decisione della Commissione è subordinata al pieno rispetto degli impegni.”

L’approvazione dell’Europa arriva dopo che anche il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha approvato l’acquisto a condizione che Disney venda le 22 reti sportive regionali di proprietà della Fox. Mentre le acquisizioni di questa portata non sono normalmente di interesse tra i geek, molti fan sono ansiosi di vedere l’accordo venir finalizzato proprio per via delle proprietà X-Men e Fantastic Four di Fox che così cadranno sotto il controllo dei Marvel Studios.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: