Legion: John Landgraf non vuole sacrificare la qualità!

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Dopo mesi di rumor e report finalmente la scorsa settimana la FX ha ordinato il pilot di Legion, nuova serie ispirata al noto personaggio dei fumetti Marvel.

Con l’annuncio quindi della realizzazione ci siamo messi a cercare informazioni particolari, e abbiamo trovato un’interessante intervista a John Landgraf, capo della FX, che ha parlato anticipando un po’ i vari particolari della serie e i progetti di durata.

Strizzando l’occhio ad altre serie che hanno continuato ad “allungare il brodo” anche dopo la fine dell’arco narrativo, vedi Supernatural, Landgraf si è assicurato che la serie segui uno stile qualitativo alto e che quindi non ceda alle tentazioni dei guadagni inutili su dati auditel.

“Anche se avrà molto successo, Legion potrebbe finire dopo tre stagioni, perché in questo arco di tempo potremmo esaurire tutta la storia che vogliamo raccontare. Stiamo sviluppando lo show in base alla storia di Noah ed esso continuerà fino a quando la trama avrà senso e non si esaurirà.

Questo potrebbe accadere dopo tre, cinque o sette stagioni. Quello che cerchiamo di fare a FX è arrivare al punto finale di un grande show che riesca a convincere e ad essere ben strutturato, come se dovesse essere in grado di competere con le migliori produzioni di ogni epoca.”

Il serial dovrebbe fare il suo debutto nei primi mesi del 2017, mentre le riprese partiranno quest’estate a Vancouver.

La prima stagione sarà composta da otto episodi.

legion-x-men_notizia-3-2