Liam Neeson si è detto orgoglioso dei prequel di Star Wars

I fan di Star Wars hanno trascorso l’ultimo anno così preoccupati per l’ultima trilogia del franchise, ma c’è molto altro da scoprire oltre ai sequel.

George Lucas ha contribuito a costruire un nuovo universo quando Star Wars ha debuttato decenni fa, e lo ha arricchito ancora di più con i film prequel a cavallo fra gli anni ’90 e i primi del 2000. E anche se non sei un fan del primo episodio, Liam Neeson dice che è ancora orgoglioso de La Minaccia Fantasma.

Recentemente, Neeson ha condiviso i suoi pensieri sui prequel di Star Wars durante un’intervista con Andy Cohen. La discussione ha spaziato dai progetti recenti dell’attore irlandese a quelli del suo passato. Ovviamente, ciò significa che non ci è voluto molto perché Star Wars venisse fuori, ma Neeson era felice di parlare del prequel.

“So che a molti fan e critici non è piaciuto. Io ne sono orgoglioso”, ha detto l’attore.

Ovviamente Neeson ha ragione riguardo all’accoglienza del film. L’interesse per la trilogia prequel era alto dopo che è stato annunciata per la prima volta, ma la sua prima incursione al cinema del 1999 ha lasciato alcuni fan insoddisfatti. L’introduzione di personaggi come Jar Jar Binks continua a sconcertare i fan anche oggi. Questo per non parlare del ritratto della trilogia prequel di Anakin e del mondo pre-imperiale che i fan si aspettavano.

Tuttavia, sembra che il tempo e la distanza abbiano contribuito ad alleviare la rabbia di alcuni. La trilogia prequel è stata mostrata sotto una luce migliore negli ultimi cinque anni e i fan l’hanno riconsiderata. In effetti, gli episodi da uno a tre hanno un seguito di culto dedicato all’interno del fandom, quindi Neeson dovrebbe sentirsi bene sapendo che il suo lavoro come il Maestro Jedi Qui-Gon Jinn è ancora piuttosto apprezzato.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: