L’Incredibile Hulk: Tim Blake Nelson rivela i piani originali per il suo personaggio

L’Incredibile Hulk: Tim Blake Nelson rivela i piani originali per il suo personaggio

Uno dei primi film nell’universo cinematografico Marvel, L’Incredibile Hulk ha finito per creare molti spunti di trama che avrebbero dovuto ripagare ad un certo punto in futuro.

Dieci anni e vent’anni di film dopo, ci sono ancora alcune domande senza risposta, incluso il luogo in cui si trova Samuel Sterns, lo scienziato interpretato dalla star di Watchmen, Tim Blake Nelson.

In una recente intervista, la star dell’UCM non solo ha conferma che alla fine sarebbe diventato The Leader, ma ha rivelato che sarebbe apparso in tre film ambientati nell’UCM

“Sono stato chiamato nell’atrio del Mercer Hotel per incontrare Louis Leterrier e Gale Ann Hurd, che è il produttore”, ricorda Nelson a GQ. “Hanno detto: ‘Vogliamo che tu reciti questo personaggio’, e leggevo la sceneggiatura. Era un ragazzo incredibilmente eccentrico, principalmente nella seconda metà del film. Ho pensato che fosse interessante perché non ero mai stato in uno di questi film prima e hanno detto: ‘Bene, diventerai il cattivo nel prossimo film, quindi in pratica dovrai segnarti per tre film e diventerai questo personaggio chiamato The Leader’. E ho pensato: ‘Oh mio Dio, questo è fantastico’.”

Come ormai sappiamo, Nelson non è più apparso in nessun altro momento se non nel film solista con Edward Norton che interpretava Hulk. Grazie a un fumetto tie-in pubblicato prima di The Avengers, sappiamo che a un certo punto il personaggio è stato preso sotto la custodia dello SHIELD. La sua posizione al momento è sconosciuta.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: