lunedì, Maggio 20, 2024
HomeCinemaLino Guanciale è presente nel cast di “Un’estate fa”: le prime anticipazioni...

Lino Guanciale è presente nel cast di “Un’estate fa”: le prime anticipazioni della serie Sky Original

Lino Guanciale, un nome che risuona nel cuore degli appassionati di cinema e serie TV, torna a sorprenderci con la sua straordinaria presenza sullo schermo. In occasione dell’annuncio dei palinsesti Sky, siamo stati fortunati ad assaporare un’anteprima delle prime immagini della sua nuova creazione: “Un’estate fa”, una serie originale in otto episodi prodotta da Sky Studios e Fabula Pictures, pronta ad affascinarci nel mese di ottobre su Sky e in streaming su NOW.

Accanto a Lino Guanciale, troviamo l’eclettico Filippo Scotti, un talento emergente che promette di stupirci con la sua interpretazione carica di intensità. Questa coppia di attori straordinari porterà sullo schermo una chimica esplosiva, regalando al pubblico momenti di pura magia cinematografica.

Ma non è tutto: il regista Davide Marengo guiderà con maestria le fila di questa produzione, donando alla serie un’atmosfera coinvolgente e avvincente. Ecco che cosa accadrà!

Il cast di “Un’estate fa” con Lino Guanciale

“Un’estate fa” ci riserva un cast di stelle scintillanti che illumineranno il nostro schermo con la loro incredibile presenza. Accanto all’indimenticabile Lino Guanciale, si uniscono a lui alcuni dei talenti più brillanti del panorama cinematografico e televisivo.

Claudia Pandolfi, una regina dell’interpretazione che riesce a catturare l’anima di ogni personaggio, si unisce a questa avventura, portando la sua grazia e la sua intensità sullo schermo. Antonia Fotaras, una giovane promessa dal talento innato, ci stupirà con la sua freschezza e la sua capacità di emozionare.

Il cast si arricchisce con il carismatico Paolo Pierobon, un attore che sa trasmettere una profondità emotiva unica con ogni suo sguardo. Martina Gatti, con la sua bellezza magnetica e il suo talento straordinario, conquisterà i nostri cuori.

Anna Ferzetti, una presenza incantevole che ci regalerà interpretazioni di grande impatto, si unisce a Tobia De Angelis, un attore versatile che sa spaziare tra ruoli complessi con grande maestria. Orlando Cinque, Luca Vannuccini, Sofia Iacuitto, Nicole Grimaudo, Alessio Praticò, Alessio Piazza, Francesco Della Torre, Giovanni De Giorgi, Giovanni Buselli, Giulio Tropea, Luciano Scarpa, Giulio Turbolente, Denis Fasolo, Ginevra Francesconi, Massimo De Santis e Massimo Dapporto, contribuiscono tutti a creare un’atmosfera straordinaria e vibrante.

Con un cast così eclettico e talentuoso, “Un’estate fa” si preannuncia come un capolavoro avvincente e coinvolgente.

La trama

Lino Guanciale, maestro dell’interpretazione, si cala nei panni di Elio, un uomo di cinquant’anni con una vita in apparenza perfetta: una famiglia affettuosa e una carriera di successo come avvocato. Tuttavia, il destino ha in serbo per lui un crudele scherzo quando il cadavere della ragazza di cui era innamorato nell’adolescenza, Arianna, viene inaspettatamente ritrovato. In un istante, il passato si risveglia nella memoria di Elio, riportandolo all’estate del 1990, quando la giovane scomparve misteriosamente durante una vacanza in campeggio con gli amici, incluso lui stesso (ora interpretato da Filippo Scotti), che fu trovato in uno stato di confusione totale, privo di ogni ricordo di quanto fosse accaduto.

Oltre tre decenni dopo, la polizia fa una scoperta sconvolgente: Arianna non è morta per caso, ma è stata assassinata. Elio si trova in cima alla lista dei principali sospettati. In preda alla disperazione per questa rivelazione, Elio rimane coinvolto in un incidente automobilistico che lo fa perdere i sensi. Quando riprende conoscenza, si ritrova incredibilmente catapultato indietro nel 1990, nella sala di infermeria del campeggio. Ha di nuovo diciotto anni, ma con la consapevolezza e la saggezza di un uomo maturo… è forse un sogno? Sta finalmente recuperando la memoria o sta lentamente perdendo la ragione? La sola cosa certa è che il tempo sta per scadere, poiché qualcuno nel campeggio sarà l’assassino di Arianna. Elio sente un’urgenza travolgente, un bisogno impellente di agire, ma la sua mente continua a saltare avanti e indietro nel tempo, tra l’oggi e il 1990.

Determinato a scoprire la verità su ciò che è realmente accaduto ad Arianna, sarà pronto a scagionarsi dall’accusa di averla uccisa. Elio si lancia in un’indagine affascinante che si snoda tra passato e presente. Un labirinto di incertezze che nasconde forse anche la speranza di poter cambiare le sorti tragiche e salvare la vita della sua amata. Immergendosi in un vortice temporale, Elio dovrà scontrarsi con il mistero del passato. Lottando contro il fluire implacabile del tempo per riportare alla luce la verità sepolta e, forse, riscrivere il corso stesso del destino.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Ultime News

Recent Comments