Lo showrunner parla dell’imminente fine di Black Lightning e dello spin-off su Painkiller

La The CW ha annunciato che Black Lightning terminerà dopo l’imminente quarta stagione dello show.

Mentre The CW aggiunge alla sua programmazione DC Superman & Lois, la rete sta anche dicendo addio a spettacoli come Supergirl. Il network ha annunciato ufficialmente venerdì che la quarta stagione di Black Lightning raggiungerà la fine dopo quattro stagioni. Questo viene dopo la recente notizia che una serie spin-off su Painkiller è in fase di sviluppo.

L’ultima stagione di Black Lightning debutterà su The CW all’inizio del prossimo anno. Con la serie DC che si conclude dopo quattro stagioni, lo showrunner e produttore esecutivo Salim Akil ha dichiarato quanto segue in una dichiarazione:

“Quando abbiamo iniziato il viaggio sapevo che Jefferson Pierce e la sua famiglia di potenti donne nere sarebbero stati un’aggiunta unica al genere dei supereroi. L’amore che Blerds e i fan dei fumetti di tutto il mondo hanno mostrato a questa serie nelle ultime tre stagioni ha dimostrato ciò che immaginavamo, i neri vogliono vedere se stessi, ma non solo. Grazie al cast fenomenale, agli scrittori e alla troupe senza i quali niente di tutto ciò sarebbe stato possibile. Sono incredibilmente orgoglioso del lavoro che siamo stati in grado di fare e dei momenti che siamo stati in grado di creare nel dare vita alla prima famiglia di supereroi afroamericani della DC.”

Nonostante Black Lightning volga al termine, la rete sta ancora procedendo con la serie spin-off precedentemente annunciata:

“Sono molto grato a Peter Roth, Warner Bros. TV, Mark Pedowitz, The CW Network e Greg Berlanti per la loro collaborazione e il supporto della mia visione in ogni fase di questo viaggio. Sebbene la quarta stagione possa essere la fine di un viaggio, sono estremamente entusiasta di inaugurare un nuovo capitolo e di continuare la collaborazione con The CW mentre raccontiamo la storia di Painkiller.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: