Loki: i viaggi nel tempo saranno una componente importante della serie

Loki arriverà su Disney +”, ha dichiarato Kevin Feige, direttore creativo dei Marvel Studios, al Comic-Con di San Diego per annunciare l’attesissima serie Loki.

Era uno dei tanti annunci fatti quel sabato sera di luglio, ma è rimasto uno dei titoli più misteriosi. Loki è stato ucciso in Avengers: Infinity War secondo il canone dell’universo cinematografico Marvel, ma i viaggi nel tempo hanno spinto una versione alternativa di Loki a prendere il Tesseract da New York City nel 2012 e iniziare un’avventura completamente nuova.

L’imminente serie su Loki racconterà quella storia – e il viaggio nel tempo ne sarà una parte importante, come promesso da Feige: “Stiamo portando Loki in una parte completamente nuova dell’UCM”.

Nello speciale Expanding The Universe su Disney +, i produttori esecutivi di Loki si sono aperti un po’ circa la serie in arrivo. Non hanno offerto alcun concept riguardo prossimi progetti come The Falcon and The Winter Soldier, Hawkeye o WandaVision, ma hanno fornito un po’ di informazioni circa la serie sul Dio dell’Inganno.

“C’è un enorme componente di viaggi nel tempo”, ha detto il produttore esecutivo di Loki, Stephen Broussard. “Ci sarà un uomo in fuga e avremo la possibilità di esplorare più lati umani di Loki.”

Loki, un personaggio che di solito controlla le situazioni attraverso la manipolazione o altri mezzi, e vedrà il suo mondo capovolto.

“Finalmente lo vedremo sui suoi passi”, ha aggiunto il produttore esecutivo Kevin Wright. “Questo è suo momento, essendo stato messo in una posizione in cui non ha tutte le risposte, ed è stato lanciato come palla curva.”

Fonte