L’Ora Più Buia: Gary Oldman ha esitato prima di accettare il ruolo

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Uno dei più grandi attori di sempre è sicuramente Gary Oldman, che ha interpretato qualsiasi tipo di ruolo, cambiando sempre non solo il modo di recitare, ma anche l’aspetto fisico, la voce, insomma, tutto. Un attore estremamente versatile che tornerà sul grande schermo a breve con L’Ora Più Buia, nel quale interpreta il Primo Ministro inglese Winston Churchill, eletto durante la Seconda Guerra Mondiale ed è soprattutto grazie a quell’uomo se il nazismo è stato sconfitto.

E’ sicuramente una grande responsabilità accettare un tale ruolo, soprattutto dato il grande cambiamento fisico che comporta. Infatti Oldman ha esitato prima di dare una risposta ai produttori che gli avevano proposto il ruolo. A rivelarlo è Oldman stesso durante un’intervista alla trasmissione Good Morning Britain, durante la quale ha dichiarato:

Quando mi è stato chiesto ho pensato: ‘Winston Churchill? Come posso persino immaginare di accettare? Non posso mettere su 31 chili!’. Se lo facessi, per il tempo che mi rimane da vivere su questa terra, dovrei passarlo unicamente nel tentativo di perdere peso. Perciò abbiamo sempre immaginato che ci sarebbe stato una sorta di costume.

Che ne dite? In effetti cambiare il proprio fisico in modo così drastico potrebbe essere parecchio impegnativo, soprattutto per un uomo come Oldman, che non è più un giovincello. Ma per fortuna alla fine l’attore ha accettato, perché la perfomance gli ha già conferito il Golden Globe come miglior attore protagonista in un film drammatico, soffiandolo ad un mostro sacro come Daniel Day-Lewis. Sicuramente Oldman si beccherà anche la nomination agli Oscar, ma riuscirà a portare a casa l’ambita statuetta? Sarebbe anche ora data la carriera che quest’attore ha alle spalle, ma ammetto che faccio il tifo per Daniel Day-Lewis.


[amazon_link asins=’B07895XLL1,8804643722,B01I0QBDFQ,B00O4VQJQA,B0041KW35K,B0041KW79W’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’aa52bd8c-f6fc-11e7-a133-31ff8a9f202d’]


L’Ora Più Buia uscirà nelle sale il 18 gennaio 2018, con Joe Wright alla regia su una sceneggiatura di Anthony McCarten. Nel cast Gary Oldman (Winston Churchill), Kristin Scott Thomas (Clementine Churchill), Ben Mendelsohn (re Giorgio VI), Lily James (Elizabeth Layton), Ronald Pickup (Neville Chamberlain), Stephen Dillane (visconte Halifax), Nicholas Jane (sir John Simon), Richard Lumsden (gen. Hastings Ismay), Jeremy Child (lord James Stanhope), Samuel West (sir Anthony Eden), David Schofield ( Clement Atlee), Adrian Rawlins (Hugh Dowding), David Strathair (Theodore Roosevelt) e Charley Palmer Rothwell (Miles Aldridge). La fotografia è a cura di Bruno Delbonnel, mentre la colonna sonora porta la firma di Dario Marianelli.