L’Uomo Invisibile: Aldis Hodge si unisce al cast del film

Deadline ha rivelato che che Aldis Hodge, star del film vincente al Sundance Grand Jury Prize, Clemency, ha ottenuto un ruolo in un film della Blumhouse – L’Uomo Invisibile, co-prodotto assieme alla Universal e ispirato al classico personaggio.

Leggi anche: Guillermo del Toro ed il Dark Universe che poteva essere

Hodge si unisce alla star stella Elisabeth Moss e Storm Reid nell’adattamento di Leigh Whannell. Whannel ha scritto L’Uomo Invisibile e pare sia segnalato anche come direttore e produttore esecutivo.

La produzione inizierà il mese prossimo a Sydney, in Australia. Whannell era dietro il film già cult fantascienza, Upgrade, e il titolo della Blumhouse Insidious: The Last Key. Whannell ha scritto, diretto ed prodotto entrambi i progetti.

L’Uomo Invisibile è prodotto da Jason Blum con la sua Blumhouse Productions e da Kylie du Fresne per Goalpost Pictures. Il film è una co-produzione Goalpost Pictures Australia e Blumhouse Productions, in collaborazione con Nervous Tick, per la Universal Pictures. La pellicola dovrebbe arrivare nei cinema il 13 marzo 2020.