L’Uomo Invisibile: una nuova inquietante clip dal film con Elizabeth Moss

Elizabeth Moss in una nuova inquietante clip da L’Uomo Invisibile.

Cosa c’è di peggio di qualcosa di spaventoso? Che ne dite di qualcosa di realistico come un ex ragazzo violento e possessivo che ti perseguita ma non puoi vedere perché invisibile?

Questo è esattamente ciò che minaccia la protagonista interpretata da Elisabeth Moss in un’esclusiva clip da L’Uomo Invisibile.

“La cosa interessante è che stavo girando costantemente in queste stanze e corridoi vuoti, e c’è qualcosa di un po’ non cinematografico al riguardo”, ha detto Whannell a EW l’anno scorso. “Voglio dire, quando fai un film, l’idea è di mettere le persone nell’inquadratura. Quando non hai niente il tutto va contro ogni tipo d’istinto cinematografico che ti scorre dentro.”

Potete vedere la clip qui sotto (mettetela a tutto schermo) assieme ad un’altra condivisa da IGN:

Ciò che non riesci a vedere può farti del male. La vincitrice dell’Emmy Elisabeth Moss (Noi; The Handmaid’s Tale di Hulu) è la protagonista di una terrificante storia in chiave moderna sull’ossessione, ispirata ad uno dei mostri più popolari della Universal.

Intrappolata in una relazione violenta e manipolatrice con un ricco e brillante scienziato, Cecilia Kass (Moss) scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce, con l’aiuto di sua sorella (Harriet Dyer, The InBetween della NBC), di un loro amico d’infanzia (Aldis Hodge, Straight Outta Compton) e dalla figlia adolescente di quest’ultimo (Storm Reid, Euphoria della HBO).

Ma quando il violento ex di Cecilia (Oliver Jackson-Cohen, Hill House di Netflix) si suicida e le lascia in eredità una parte cospicua della sua vasta fortuna, Cecilia sospetta che la sua morte sia solo una messa in scena. Mentre una serie di inquietanti coincidenze diventano letali e minacciano la vita di coloro che ama, la sanità mentale di Cecilia inizia a vacillare, nel suo disperato tentativo di dimostrare di essere braccata da qualcuno che nessuno può vedere.

Jason Blum, il nostro attuale maestro dell’horror, produce L’Uomo Invisibile (The Invisible Man) con la sua Blumhouse Productions. L’Uomo Invisibile (The Invisible Man) è scritto, diretto e prodotto esecutivamente da Leigh Whannell, uno dei creatori originali del franchise Saw che ha recentemente diretto Upgrade e Insidious 3 – L’inizio.

Il film è prodotto anche da Kylie du Fresne (Upgrade; The Sapphires) per la Goalpost Pictures. I produttori esecutivi sono Whannell, Beatriz Sequeira, Charles Layton, Rosemary Blight, Ben Grant, Couper Samuelson e Jeanette Volturno. L’Uomo Invisibile (The Invisible Man) è una coproduzione Goalpost Pictures Australia e Blumhouse Productions, in associazione con Nervous Tick, per Universal Pictures.

L’uomo Invisibile è scritto e diretto da Leigh Whannell e vede nel cast Elisabeth Moss, Aldis Hodge, Storm Reid, Harriet Dyer e Oliver Jackson-Cohen.

La pellicola uscirà il 5 marzo 2020.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: