Ma Rainey’s Black Bottom: ecco il trailer dell’ultimo film di Chadwick Boseman

La morte di Chadwick Boseman ad agosto ha creato una triste nuvola sulla rivelazione del primo trailer di Ma Rainey’s Black Bottom, ma c’è qualcosa da celebrare in quanto abbiamo ancora una delle sue interpretazioni da apprezzare.

Leggi anche: Netflix ha rilasciato le prime foto per l’ultimo film di Chadwick Boseman

Nella pellicola di Netflix l’attore recentemente scomparso appare al fianco di Viola Davis, adattato dall’opera di August Wilson. Il mese scorso, il mondo è rimasto sbalordito quando Boseman è morto all’età di 43 anni dopo una battaglia di quattro anni contro il cancro al colon. Boseman ha ricevuto innumerevoli tributi online da fan, co-protagonisti, registi e da tanti altri. Meglio conosciuto per aver interpretato Re T’Challa, alias Black Panther, nell’universo cinematografico Marvel, Boseman ha anche ricevuto grandi consensi per aver interpretato una varietà di icone nere. Dalla notizia della sua morte, i fan si sono aggrappati alla sua ultima apparizione sullo schermo come ultima cosa con cui ricordarlo.

L’adattamento dell’omonima commedia di August Wilson, Ma Rainey’s Black Bottom vede nel cast anche Viola Davis ed è stato diretto da George C. Wolfe. Anche un piccolo attore di nome Denzel Washington figurano nel film ma alla produzione.

Qui sotto potete vedere il trailer:

In termini di prospettive, Ma Rainey’s Black Bottom ha molto da offrire. L’ultima volta che un’opera di August Wilson è stata adattata in un lungometraggio, Fences del 2016, ha ottenuto quattro nomination agli Oscar. Uno di quelli si è persino tradotto in una vittoria per Davis.

Alcuni si chiedono se questo potrebbe portare a una nomina postuma per Boseman, che, per quanto tragico, sarebbe anche un modo appropriato per onorare la sua ultima performance. Dipenderà da come andrà la stagione dei premi.

A parte questo, però, Ma Rainey’s Black Bottom attirerà molta attenzione già solo per la presenza di Boseman. È ancora difficile credere che non ci saranno nuove interpretazioni performance lui oltre a questo film, quindi molti spettatori si spera che coglieranno l’occasione per apprezzare ciò che offrirà questo film.

In qualche modo, è anche giusto che Ma Rainey’s Black Bottom, una storia Black in tutto e per tutto, sia l’ultimo film di Boseman, dal momento che ha trascorso gran parte della sua carriera elevando le voci nere. Per coloro a cui manca Boseman, avranno la possibilità di rivederlo giusto in tempo per le vacanze, quando il Ma Rainey’s Black Bottom sarà presentato in anteprima a dicembre.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: