Mara Wilson parla dello scandalo sessuale e di Allison Mack

L’attrice Mara Wilson, che è maggiormente conosciuta per i suoi ruoli negli anni ’90 in film come Matilda, Mrs. Doubtfire e Miracle on 34th Street, può capire perché l’ex conoscente, Allison Mack, da Smallville si è legata al culto sessuale NXIVM.

In un saggio per Elle, la Wilson ha parlato di come attori secondari come Mack sono visti come accoliti ideali per organizzazioni come il culto sessuale NXIVM. Wilson è rimasta particolarmente scioccato quando ha sentito la notizia dell’attrice di Smallville:

“All’inizio, ho faticato a riconciliare il mio ricordo della ragazza dolce e sorridente con la donna che aveva presumibilmente abusato di altre donne. Era sempre sembrata così desiderosa di aiutare gli altri. Se avesse davvero fatto tutto quello, volevadire che mi ero sbagliata? L’avevo mai veramente conosciuta?

È stato uno shock per me. Ma sapevo che anche se una persona diventa un individuo che fa cose cattive, non significa necessariamente che sia una persona intrinsecamente sadica. Forse vengono prese dalle emozioni, o cercano di dimostrare qualcosa a qualcuno, o stanno ‘seguendo solo gli ordini’. Se hai una causa in cui credi con veemenza, puoi giustificare qualsiasi cosa fatta nel nome di quella causa.”

In seconda analisi poi la Wilson ha parlato fornendo alcune particolari informazioni su come organizzazioni come NXIVM possono attirare attori e attrici come la Mack:

“So qualcosa sugli attori: generano grandi accoliti… E’ difficile essere un attore e non essere spirituale, o diventare vulnerabile. Anche le scuole di recitazione più strutturate, sicure e intensive sono piene di pianti, treni per massaggi e alcune scene di nudo. C’è anche un sacco di auto-riflessione; quando stai studiando come essere altre persone, probabilmente avrai anche bisogno di conoscere te stesso. Sei come un musicista, sei il tuo strumento, i tuoi sentimenti sono le corde. È successo qualcosa di brutto nella tua vita? Usalo.

Le persone tendono anche a rivolgersi alla spiritualità in tempi di incertezza, e non c’è carriera più incerta in cui agire. Forse quella fede è qualcosa di cui hanno bisogno per andare avanti, per credere che siano veramente ‘benedetti’, e più di una classe di recitazione nell’area di Los Angeles è sponsorizzata da una controversa organizzazione religiosa. Devi avere qualcosa in cui credere.

Sensibile, spirituale, alla ricerca dell’anima. È tutto ciò che un’organizzazione come NXIVM potrebbe desiderare.”