Margot Robbie vuole esplorare la relazione fra Harley Quinn e Poison Ivy

La star di Birds of Prey, Margot Robbie, spera di vedere la relazione tra Harley Quinn e Poison Ivy sul grande schermo in futuro e stuzzica chi ha in mente per interpretare il personaggio. Harley Quinn e Poison Ivy collaborano da quando in Batman: The Animated Series ed in numerose occasioni le abbiamo viste mantenere una relazione tra le pagine patinate dei fumetti DC Comics, arrivando anche a vederle come una coppia sposata.

La Robbie ha recentemente parlato con Pride Source, dove ha espresso interesse a esplorare sullo schermo la relazione tra Harley e Poison Ivy:

“Si. Se leggi i fumetti, sai che Poison Ivy e Harley hanno una relazione intima. In alcuni fumetti lo trasmettono come un’amicizia, in altri fumetti puoi vedere che in realtà sono sessualmente coinvolte. Ci sto provando – mi piacerebbe avere Poison Ivy nell’universo, perché la relazione tra Harley e Poison Ivy è uno dei miei aspetti preferiti dei fumetti, quindi sto cercando di esplorare quello sul grande schermo.”

Stando al casting Poison Ivy non dovrebbe apparire in Birds of Prey o all’interno del DCEU nel prossimo futuro, tuttavia, ed anche se Robbie vorrebbe vedere questo aspetto del suo personaggio, a quanto pare non ha in mente una persona per interpretarla:

“Sai cosa? Ci ho pensato molto e non c’è una persona che mi viene in mente. Sono abbastanza aperta.”

Tempo addietro è arrivata la notizia da Variety che Ella Jay Basco è in trattative per unirsi al cast del film nei panni della undicenne Casandra Cain. Nello stesso report sono stati riportati anche alcuni nuovi dettagli circa la trama di questo prossimo film DC. I dettagli della trama rivelerebbero perché Harley Quinn, Cacciatrice e Black Canary decidono di allearsi e combattere il boss del crimine di Gotham, Maschera Nera. Il trafiletto recita: “Nel nuovo film, Robbie, Winstead e Smollett-Bell collaborano per proteggere il personaggio di Cain“, e qui si fa menzione di un certo diamante appartenente a Maschera Nera, interpretato da Ewan McGregor, che rappresenta uno dei boss più violenti e psicopatici della criminalità organizzata di Gotham City.

La cosa quindi ci fa riflettere sul fatto che le due vigilanti incontreranno in qualche modo la criminale in Harley Quinn, presumibilmente in fuga dopo gli eventi di Suicide Squad, e per lei prevediamo un allineamento dalla parte dei buoni, seppur con una moralità è ancora ambigua. Secondo alcuni rumor Birds of Prey funzionerà similarmente a Batman V Superman per presentare il personaggio di Batgirl, e Cassandra Cain nel fumetti ha vestito i panni della terza Batgirl, anche se ufficialmente è stata la seconda. Secondo questo ragionamento potremmo presumere che la storia di Birds of Prey sarà ambientata in un contesto in cui Cacciatrice e Black Canary sono vigilanti ormai da un po’, Barbara Gordon è probabilmente sulla sedia a rotelle ed aiuta le super-eroine dietro lo pseudonimo “Oracle”, e la giovane Cain è destinata a diventare Batgirl.

Diretto da Cathy Yan su una sceneggiatura scritta dalla scrittrice di Bumblebee, Christina Hodson, Birds of Prey vede Mary Elizabeth Winstead come Huntress, Jurnee Smollett-Bell come Black Canary, Rosie Perez come Renee Montoya, Ewan McGregor come Roman Sionis e Margot Robbie come Harley Quinn.

Birds of Prey sarà distribuito nelle sale il 7 febbraio 2020.