Mark Hughes difende Thor: Ragnarok dalle critiche dei detrattori

Una persona da noi grandemente stimata che spesso e volentieri si è messa in difesa dell’universo espanso della DC Films è sicuramente Mark Hughes, noto scrittore che lavora per Forbes. Una persona che stimiamo non tanto perché difende il DCEU, anche se non si chiama veramente così, ma perchè assieme a noi ed altri colleghi internettiani, combatte la piaga del “fanboysmo”.

E’ proprio il fenomeno in questione che oggi ha fatto adirare il noto scrittore, visto l’accoglienza di Thor: Ragnarok da parte dei “fanboy” DC. Hughes ha semplicemente criticato, con il suo stile elegante, il fatto che queste persone, che fino a ieri ritenevano disonesto e ingiusto l’ammontare di critiche per le pellicole DC Films, si siano scagliate contro il nuovo cinecomic Marvel Studios con astio e spirito da fanboy.

Così recitano i suoi tweet:

“Se tanti fan del DCEU si lamentano sotto le critiche positive all’MCU, poi non possono lamentarsi quando accade la stessa cosa per la DC.

[…] sento costantemente la frase ‘non sappiamo goderci niente’ ed anche varie lamentele, ma poi saltano subito a criticare le reazioni positive all’MCU. Il mio feed è pieno di fan del DCEU che stanno criticando le reazion positive a Thor, le stesse persone che poi si lamentano e spiegano quanto sia sleale criticare il DCEU.

Sono davvero stufo di tutto questo e prenderò a zittire le persone ch si comportano così. Se vi irrita la costante negatività verso il DCEU, allora guardate la vostra verso l’MCU. Ve lo dico onestamente, è folle. Reagite nel modo che desiderate quando gli altri reagiscono ad i film che apprezzate, o continuate e raccoglierete ciò che seminate.”

Aprite il tweet qui sotto per leggere anche le altre risposte:


Matt Damon potrebbe fare un cammeo [rumor]

Walt Simonson sorpreso che il film si ispiri ai suoi disegni

Come si collegherà agli altri film del MCU?


In Thor: Ragnarok vediamo il dio del tuono senza il suo potente martello, confinato dall’altro lato dell’universo alle prese con una battaglia contro il tempo per fare ritorno ad Asgard e fermare il Ragnarok, l’apocalisse norrena, che la malvagia Hela ha innescato con la conseguente fine del suo pianeta e della potente civiltà asgardiana. Thor si troverà quindi ad affrontare un lungo tragitto fino al ritrovarsi nell’arena dei gladiatori che lo porterà ad incontrarsi col compagno vendicatore, Hulk.

Thor: Ragnarok uscirà il 25 ottobre del 2017, con Taika Waititi alla regia su una sceneggiatura di Christopher Yost e Craig Kyle.

Nel cast Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Anthony Hopkins (Odino), Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Tessa Thompson (Valchiria), Karl Urban (Skurge), Idris Elba (Heimdall) e Benedict Cumberbatch (Doctor Strange). A comporre la colonna sonora sarà Mark Mothersbaugh.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: