Mark Strong rivela di aver quasi preso parte al franchise degli X-Men

Sembra che la star di Shazam, Mark Strong, si è quasi aggiunto il franchise degli X-Men nei panni del villain tempo addietro, in quanto l’attore era quasi stato scelto per interpretare il principale cattivo in X-Men: L’inizio.

Durante una recente intervista con Coming Soon (via HH), Mark Strong ha rivelato di essere stato, in effetti, il primo selezionato del regista Mathew Vaughn per interpretare il leader del Hellfire Club nel prequel degli X-Men. La ragione di ciò, tuttavia, sembrava essere la capacità di Mark Strong di parlare in tedesco:

“Matthew Vaughn mi ha chiesto di fare X-Men: L’inizio. C’era un cattivo in X-Men che interpretava Kevin Bacon. Visto che parlo tedesco mi è sembrato così logico dover lavorare con lui in quella parte.”

Ha poi spiegato che ha rinunciato al ruolo nel film degli X-Men perché a quel punto aveva interpretato fin troppi cattivi:

“Penso che avevo appena portato in scena Blackwood in Sherlock Holmes e in quei tempi ho interpretato troppi cattivi. Quindi per quel ruolo le trattative non sono andate a buon fine.”

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: