Marvel Cinematic Universe: James Gunn parla del tono dei prossimi film “cosmici”

Nel 2014 quando uscì Guardiani della Galassia, James Gunn aveva finalmente introdotto un aspetto a dir poco fondamentale del Marvel Cinematic Universe: quello spaziale. Grazie a Gunn abbiamo sentito nominare e visto per la prima volta i Celestiali e le Gemme dell’Infinito, per non parlare della prima apparizione di Josh Brolin nei panni del titano folle Thanos. Tutto ciò è stato maggiormente approfondito anche in Guardiani della Galassia Vol. 2, soprattutto con la presenza del personaggio di Ego interpretato da un grandioso Kurt Russell.

Molto probabilmente James Gunn tornerà dietro la macchina da presa per girare Guardiani della Galassia Vol. 3, ma a quanto pare i Marvel Studios stanno chiedendo consulenza a Gunn per alcuni dei loro prossimi film ambientati nello spazio. Progetti davvero interessanti, ma che tipo di film saranno? Dato che le pellicola sono già in fase di sviluppo, Collider ha chiesto al noto regista che tipo di tono questi avranno. Ecco quanto dichiarato da Gunn:

No, non credo avranno lo stesso tono di un Guardiani della Galassia. Spero che ogni film del Marvel Cinematic Universe abbia un tono differente ed una visione unica. Un film di James Gunn deve essere differente da un film di Taika Waititi, come sarà differente da uno diretto da Ryan Coogler ed uno firmato da Peyton Reed. Ognuna di queste pellicola deve essere parte di un genere a parte, come i fumetti Marvel che leggevo da ragazzino: ogni sceneggiatore ed ogni disegnatore portava un tono differente ad ognuno di questi personaggi.

Come non essere d’accordo? A parer mio la vera potenza dei Marvel Studios è proprio quella di poter far esprimere i proprio registi come meglio possono cosicché questi possano dar vita a dei film con un tono molto personale. Infatti possiamo passare da un Captain America: The Winter Soldier,caratterizzato da un tono dark tipico di uno spu-movie, a un Guardiani della Galassia caratterizzato da scena coloratissime e da un tono molto più scanzonato ma senza risultare puerile. Voi che ne pensate? Che film saranno questi in attuale fase di sviluppo?

Qui di seguito trovate i vari link per acquistare Guardiani della Galassia e preordinare Guardiani della Galassia Vol. 2.

[amazon_link asins=’B00OMFEP82,B00OMFEPZ0,B00OMFEPSC’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’df811836-836e-11e7-9608-15a54382960f’]

[amazon_link asins=’B07111CB4X,B071KPYG1Y,B07198D1DB’ template=’ProductCarousel’ store=’cinespression-21′ marketplace=’IT’ link_id=’34ca7038-836f-11e7-89f0-37d34f1281a7′]


Kurt Russell e gli errori commessi con Star Wars

Il video musicale del brano Guardians Inferno con David Hasselhoff

Primi dettagli riguardo Guardiani della Galassia Vol. 3

James Gunn parla di Guardiani della Galassia Vol. 3 e di possibili spin-off

Video con i blooper sul set di Guardiani della Galassia Vol. 2