Matthew McConaughey è Due Facce in una fantastica fan-art

Una nuova fan art mostra che Matthew McConaughey sarebbe un perfetto Due Facce per un sequel di The Batman.

La storia di Due Facce Face risale all’agosto 1942, quando apparve per la prima volta in Detective Comics. Come creato da Bob Kane e Bill Finger, il personaggio era stato permanentemente segnato da bruciature sul lato sinistro del viso provocate da sostanze chimiche. Questa esperienza lo ha portato alla follia, trasformandolo da procuratore distrettuale a criminale. Sebbene alcuni dettagli canonici siano cambiati nel corso dei molti decenni dal suo debutto, e sebbene alcuni altri abbiano rielaborato il look del personaggio, è comunque strettamente legato ad Harvey Dent.

Due Facce è stato adattato anche per altri media, apparendo in live-action e serie animate, nonché in grandi successi. Artisti del calibro di William Shatner, Billy Dee Williams, Tommy Lee Jones, Aaron Eckhart e Nicholas D’Agosto hanno tutti avuto il loro turno per i interpretare Due Facce. Tuttavia, a differenza di The Joker o Harley Quinn, secondo molti non c’è stata un’esibizione definitiva del villain – secondo noi Eckhart ha fatto un lavoro più che egregio.

La fan art di AwedopeArt mostra come potrebbe apparire il vincitore del premio Oscar, Matthew McConaughey, nei panni di Due Facce, in un potenziale adattamento di Batman. L’art-work è davvero ispirata, appoggiandosi al personaggio pubblico di McConaughey per sostenere che l’attore sarebbe un candidato ideale per interpretare uno dei cattivi più noti del Crociato Incappucciato.

Potete dare un’occhiata all’art-work qui di seguito:

https://www.instagram.com/p/CB3TWhhgkRD/?utm_source=ig_embed

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: