MODOK: Aimee Garcia, Melissa Fumero e Ben Schwartz si uniscono al cast della serie animata

MODOK: Aimee Garcia, Melissa Fumero e Ben Schwartz si uniscono al cast della serie animata

Lo show di Tigra e Dazzler Marvel / Hulu potrà anche aver raggiunto una fase di stallo recentemente, ma sembra che la serie animata MODOK è ancora in piedi.

Un sacco di nomi sono stati aggiunti al cast dello spettacolo, che vedrà protagonista Patton Oswalt nel ruolo del malvagio “Mental Organism Designed Only for Killing”, o in italiano “Organismo mentale progettato solo per uccidere”. MODOK ha ricevuto una famiglia ovviamente per fini comici nella serie. Nella serie quindi appariranno anche personaggi affermati della Marvel Comics come la scienziata AIM Monica Rappaccini e Super-Adaptoid.

Sono stupefatto dal nostro cast di voci follemente esilarante, e che hanno tutti portato il loro specifico tipo di magia in questo strano e meraviglioso angolo dell’Universo Marvel“, ha dichiarato l’EP e lo showrunner Jordan Blum delle aggiunte alla serie. “Patton e Jordan hanno fatto un lavoro fenomenale nel gettare le basi per questo eccezionale ensemble, siamo entusiasti di includere queste persone nella famiglia Marvel“, ha aggiunto Karim Zreik, Marvel TV Studios SVP, Original Programming & Production oggi in una nota.

Per quanto ne sappiamo, anche la produzione di Hit-Monkey e Howard the Duck è nei piani e il tutto sembra ancora volto a creare un crossover finale in The Offenders.

Nell’elenco completo del nuovi membri del cast di MODOK figurano Aimee Garcia (Lucifer) come Jodie, moglie di MODOk e madre dei suoi figli, ha avuto un risveglio tardivo – entusiasta di portare avanti il suo blog in stile mamma trasformato in un impero per lo stile di vita e le donne indipendenti sulla quarantina. Ci sono troppe cose da fare in questo mondo e non abbastanza tempo da perdere per essere trattenuti dalla negatività. E sfortunatamente per MODOK, la cosa che la appesantisce di più… è lui.

Ben Schwartz nel ruolo di Lou. Ad essere onesti, MODOK non considera davvero suo figlio Lou, di dodici anni. Non abbastanza atletico per essere un atleta. Non abbastanza intelligente da essere un nerd. Lou è… beh, Lou, un bambino che marcia chiaramente al ritmo del suo stesso tamburo. La mancanza di amici, l’ambizione e l’igiene di Lou sono una preoccupazione costante per MODOK, che spesso proietta le proprie insicurezze sul figlio troppo fiducioso.

Melissa Fumero nel ruolo di Melissa. Anche con i “lineamenti” di suo padre, la diciassettenne Melissa ha scalato i ranghi per diventare l’ape regina della sua scuola e una stella nel mondo del pattinaggio. Ogni ragazzo popolare o vuole uscire con lei o evitare la sua terrificante ira. Ma per tutto il suo successo, Melissa desidera segretamente l’approvazione di suo padre.

Wendi McLendon-Covey nel ruolo di Monica Rappaccini. La brillante scienziata pazza dell’AIM e rivale di MODOK al lavoro. Chiaramente più competente e qualificata di MODOK, Monica ritiene che dovrebbe gestire l’organizzazione. Dopo che GRUMBL ha acquisito AIM, Monica prova la sofferenza di MODOK fino a quando la nuova direzione non inizia a violare i suoi esperimenti empi. Con un nemico comune ad Austin, MODOK e Monica sono finalmente in grado di mettere da parte le loro divergenze e lavorare insieme… quando non si tradiscono a vicenda.

Beck Bennett nel ruolo di Austin Van Der Sleet. Dopo che la malvagia organizzazione di MODOK, AIM, è stata messa a terra, è costretto a venderla al gigante della tecnologia della silicon valley GRUMBL. GRUMBL invia Austin, un elegante ventenne come “consulente per l’integrazione post-fusione”, e come nuovo capo di MODOK. Sebbene MODOK desideri semplicemente di spedire Austin nella Zona Negativa, deve trovare nuove soluzioni per affrontare il gergo aziendale di Austin e le frequenti riunioni obbligatorie sulle risorse umane, se mai vorrà reclamare la AIM dalla stretta di Austin.

Jon Daly come Super-Adaptoid. Un androide con ambizioni di vivere, sentire e creare, ma è invece costretto a trascorrere le sue giornate massaggiando le piaghe del suo creatore MODOK. Anche se l’Adapttoid sogna di sovrascrivere la sua programmazione e disattivare MODOK, tra questi due c’è anche un’amicizia un po’ strana.

Sam Richardson come Gary. Un scagnozzo o “apicoltore” presso la AIM che è fortemente leale al suo capo MODOK, anche se quest’ultimo fatica a ricordare il suo nome. Mentre MODOK continua a essere retrocesso all’interno della propria organizzazione, Gary è al suo fianco, offrendo sempre il suo aiuto e il suo incrollabile ottimismo, che MODOK lo voglia o no.

Fonte

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: