Monster Hunter: Milla Jovovich e il Diablos al centro del poster promozionale

Dopo il rilascio del trailer ufficiale del film del regista Paul WS Anderson, Monster Hunter, abbiamo anche un poster promozionale davvero niente male.

Leggi anche: i mostri di Monster Hunter saranno più dettagliati di quelli di Jurassic World

Abbiamo potuto dare la nostra prima occhiata all’adattamento del videogioco poco più di una settimana fa, e quel teaser trailer non solo ha rivelato il cast di Monster Hunter (così come un enorme Diablos), ma ha anche confermato che la data di uscita del film era stata anticipata da aprile 2021 a dicembre 2020.

Adesso il poster da una nuova conferma:

Il film è basato sulla serie di videogiochi Capcom con lo stesso nome. L’action-RPG ha come protagonisti dei cacciatori che attraversano il mondo, raccogliendo risorse, costruendo armi e intrappolando o uccidendo giganteschi mostri. Il franchise è iniziato nel 2004 e ha incluso cinque episodi nella serie principale. A causa del suo successo, specialmente in Giappone, il franchise si è espanso ed ha incluso un gioco di carte collezionabili, un manga e persino un’anime. Nel 2012, è stato riferito che la serie avrebbe avuto anche un film d’azione live-action con il regista di Resident Evil, Paul WS Anderson, al timone. Passarono quattro anni prima dello sviluppo del film di Monster Hunter, che è in produzione.

Questa non è la prima volta che Anderson ha deciso di deviare dal materiale originale. La serie Resident Evil, dove figura la Jovovich, è stata criticata per non esser stata fedele ai giochi. Inoltre, i film stessi non sono stati ben accolti. Nonostante le recensioni negative, il franchise è rimasto redditizia guadagnando oltre 900 milioni di dollari al botteghino e diventando il franchise di maggior successo basato su un videogioco. Il successo di Jovovich e Anderson (che sono anche marito e moglie) probabilmente ha avuto un ruolo nell’incoraggiare Capcom a permettere loro di adattare un altro dei loro giochi.

Se le storie sulla trama di Monster Hunter sono vere, i giocatori probabilmente si troveranno a guardare un altro film liberamente ispirato a un videogioco. Mentre i giochi si svolgono in un universo fantasy, si dice che il film di Anderson segua due personaggi trascinati in un mondo parallelo pieno di mostri. Se le foto di Jovovich e Boneta sono qualcosa su cui basarsi, il film sembra seguire la visione di Anderson cosa che quindi indica che il film presenterà elementi di un’epoca più moderna. Ma con solo una manciata di foto rilasciate, è troppo presto per prevedere quanto lontano Monster Hunter si distaccherà dal suo materiale sorgente.

Stando alle ultime informazioni trapelate dai poster promozionali, il film doveva uscire il 4 settembre nei cinema americani, ma adesso l’uscita è programmata per il 20 dicembre.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: