Monster Hunter: Milla Jovovich nel cast dell’adattamento cinematografico!

Gli adattamenti cinematografici dei videogiochi, così detti moviegame, stanno avendo una nuova era. Con Warcraft – L’inizio e Assassin’s Creed sono ricominciati, e con Tomb Raider quest’anno hanno avuto ancora nuova linfa. La risposta di critica e pubblico, come sempre, non è stata delle migliori, ma questo non ha fermato il regista per eccellenza di questi film dall’essere pronto a realizzarne un’altro.

Un anno fa vi mostrammo alcune immagini provenienti da un video show-reel della MR X, studio che si occupa di effetti speciali, in cui venne mostrata brevemente una sequenza particolare che pareva in effetti raffigurare un Rathalos, celebre mostro presente nel videogioco Monster Hunter, ed anche per diverso tempo non si è saputo più niente, adesso possiamo portarvi nuove informazioni grazie a Variety.

A quanto pare, Monster Hunter, adattamento del videogioco previsto con un budget di circa 60 milioni di dollari, entrerà in produzione a partire da settembre, riunendo la Constantin con la star di Resident Evil, Milla Jovovich, ed il regista Paul WS Anderson assieme al produttore Jeremy Bolt. Il film calcherà diverse location in Sud Africa, a Cape Town e nei suoi dintorni.

Qui sotto vi mostriamo le immagini di cui vi abbiamo parlato ben un anno fa. Le trovate fra i mimuti 2:36 e 3:33 nel video qua sotto:

MR X 2016 Demo Reel from Mr. X Inc. on Vimeo.

In una vecchia intervista il regista rilascio anche ecco una versione preliminare di come apparirebbe la sinossi:

“Ogni eroe ha il suo mostro. Una persona ordinaria con un lavoro ordinario scopre di essere il discendente di una stirpe di eroi, e appreso questo il protagonista dovrà viaggiare per il mondo mistico che lo circonda, per allenarsi e diventare un cacciatore di mostri, con una premessa di distruzione a fare da Deus Ex machina.

Nessun personaggio centrale. Vedrete un approccio simile a quello di Resident Evil, una formula che ritengo perfetta. Nel paesaggio del film vedrete sconfinati deserti che faranno sembrare il deserto del Gobi un secchiello di sabbia, e mostreremo le grandi navi in gradi di navigarci attraverso. I cacciatori combatteranno queste magiche creature, alcune grandi come isolati di città, che vivono sotto terra e quando saltano fuori le scene ricorderanno Dune. In più draghi, ragni giganti e altri meravigliosi mostri!”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: