Natalie Portman elogia la sua co-star Chris Hemsworth per esser rimasto genuino dal primo film di Thor

Nonostante la sua grande fama nel MCU, la personalità di Chris Hemsworth non è cambiata da quando ha realizzato il film originale di Thor nel 2011.

Da quando Thor è stato rilasciato, Hemsworth è passato dall’essere un attore australiano relativamente sconosciuto ad essere una grande superstar, comparendo in altri tre film di Thor da solista, oltre ad apparire in tutti i film di Avengers. Hemsworth ora recita nel prossimo Thor: Love and Thunder, il seguito diretto da Taika Waititi di Thor: Ragnarok del 2017.

Anche se quattro (o più) film da solista sarebbero insoliti per qualsiasi mini-franchise legato ad Avengers, sia Hemsworth che il regista Waititi hanno anticipato le future trame di Thor. Anche se si dice che Love and Thunder sia l’ultimo film di Thor per Hemsworth, l’attore ha apertamente detto che se Waititi tornerà alla regia, allora anche lui farà lo stesso.

Mentre Waititi è un’autore impegnato tra la produzione delle prossime stagioni di What We Do in the Shadows e la realizzazione di un nuovo film di Star Wars, il recente entusiasmo del regista verso il potenziale delle nuove possibilità di trama di Thor dimostra che potrebbe firmare per un altro film, probabilmente riportando Hemsworth nel ruolo. Ma nonostante la sua crescente popolarità, i membri del cast di Hemsworth lo vedono ancora come lo stesso giovane attore che ha debuttato nel 2011.

In un’intervista con Screen Rant, la sua co-protagonista Natalie Portman ha spiegato che Hemsworth ha ancora mantenuto la sua genuina gentilezza e l’etica del lavoro, oltre ovviamente a tutto il suo talento, anche mentre scalava la montagna del successo. Portman ha anche affermato che nel primo film di Thor, prima che “fosse conosciuto come lo è oggi”, Hemsworth “è arrivato sul set con così tanto talento, sicurezza e presenza”.

“[Chris] è arrivato sul seto portando con se così tanto talento, fiducia e presenza scenica, anche prima che fosse conosciuto come lo è oggi. E’ stato così incredibile, immediatamente. E poi, 10 anni dopo, a seguito di un incredibile successo e tanta popolarità, è rimasto ancora la persona genuinamente gentile, straordinaria, laboriosa e ovviamente incredibilmente talentuosa che era sul quel set in cui ci siamo conosciuti. È davvero una cosa bellissima, bellissima da vedere.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: