New Mutants: il film potrebbe arrivare direttamente su Disney+?

La Disney sta per acquisire definitivamente i diritti cinematografici di moltissimi franchise della Fox, tra cui gli X-Men, e questo sembra aver causato non pochi problemi di sitribuzione ai prossimi due lungometraggi dedicati ai mutanti di casa Marvel, ovvero Dark Phoenix, di cui vi abbiamo mostrato un nuovissimo trailer pochi giorni fa, e New Mutants, il quale ha subito una posticipazione d’uscita di più di un anno, calcolando che sarebbe dovuto uscire ad aprile del 2018, e sembra che la pellicola diretta da Josh Boone possa non arrivare mai in sala.

Detto ciò, non vuol dire che non vedrà mai la luce del sole. Infatti, stando quanto riporta The Hollywood Reporter, con l’imminente acquisto della Disney, c’è la concreta possibilità che il film possa venir ultimato, ma che non venga distribuito in sala, bensì direttamente sulla piattaforma streaming Disney+, che dovrebbe esser lanciata nel corso del 2019. Un rumour tutt’altro che confermato, ma che potrebbe anche essere un ulteriore segno di una Disney che non vuole supportare più di tanto progetti non adatti alle famiglie, dato che New Mutants sarà il primo cinecomic con delle tonalità molto horror.


New Mutants uscirà nelle sale italiane il 15 agosto 2019, con Josh Boone alla regia, su una sceneggiatura di Knate Lee e dello stesso Boone, e con Simon Kinberg, Hutch Parker, Karen Rosenfelt e Lauren Shuler Donner.

Nel cast Anya Taylor-Joy (Illyana Rasputin/Magik), Maisie Williams (Rahne Sanclair/Wolfsbane), Charlie Heaton (Sam Guthrie/Cannonball), Henry Zaga (Robert da Costa/Sunspot), Blu Hunt (Danielle Moonstar/Mirage), Alice Braga (dott.ssa Cecilia Reyes).

La fotografia sarà a cura di Peter Deming, mentre la colonna sonora porterà la firma di Mike Mogis e Nate Walcott.