Non ci Resta che il Crimine: nuovo poster per la commedia con Marco Giallini e Alessandro Gassman

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Il cinema italiano si sta riprendendo da due anni, se non qualcosina di più, ormai, grazie a film come La Grande BellezzaLo Chiamavano Jeeg Robot e Dogman. Tutti film d’autore, piuttosto impegnati (eccezion fatta per Jeeg Robot che, alla fin fine, è sempre un blockbuster) ma anche per quanto riguarda le pellicola più comiche si sta assistendo ad una sorta di rinascita, anche se meno sentita. Ad ogni modo, pochi giorni fa vi avevamo parlato del film Moschettieri del Re – L’Ultima Missione, film nostrano sui famosi Tre Moschettieri che presentava una comicità ben studiata, e così sembra essere questo Non ci Resta che il Crimine, nuovo film di Massimiliano Bruno (regista / attore che molti di voi conosceranno soprattutto per la sua perfomance di Martellone nel capolavoro assoluto Boris).

Il film vede trai protagonisti attori come Marco GialliniAlessandro GassmanGianmarco Tognazzi e Ilenia Pastorelli e parla di tre uomini che decidono di guadagnarsi da vivere organizzando un tour della criminalità romana, che comprende la visita delle location legate alla celebre Banda della Magliana. Un tour che comprende anche una certa cura nel ricreare l’ambientazione anni ’80, e ci riescono talmente bene che alla fine si ritrovano catapultati veramente nell’82 (non a caso si riferisce in modo piuttosto esplicito a Non ci Resta che Piangere con Massimo Troisi e Roberto Benigni), entrando in contatto anche con alcuni membri della storica banda.

Una commedia che sembra essere molto interessante, originale e estremamente divertente e di cui potete gustare il nuovo poster rilasciato nella giornata di oggi, che trovate qui di seguito e che odora di anni ’80 da miglia di distanza. 


Non ci Resta che il Crimine uscirà nelle sale italiane il 10 gennaio 2019, con Massimiliano Bruno alla regia, su una sceneggiatura di Andrea Bassi, Nicola Guaglianone, Menotti e dello stesso Bruno, e con Federica Lucisano come produttrice. Nel cast Marco Giallini, Alessandro Gassman, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, Massimiliano Bruno e Edoardo Leo. La fotografia è a cura di Federico Schlatter, mentre la colonna sonora è composta da Maurizio Filardo.