Obi-Wan: Ewan McGregor afferma che la Lucafilms non ha piani riguardo il film

La saga di Star Wars ha subito dei colpi piuttosto pesanti con gli ultimi due film usciti. Gli Ultimi Jedi è stato accolto in modo fin troppo tiepido da parte del pubblico, mentre Solo: A Star Wars Story non solo non ha raccolto un grandissimo consenso da parte di critica e pubblico, ma non ha nemmeno incassato quanto la Disney voleva (nonostante si sia portato a casa ben 391 milioni di dollari). Inizialmente sembrava che, a causa di questi “”””flop””””, la Lucasfilms avesse intenzione di sospendere la produzione degli altri capitolo della Star Wars Anthology per concentrarsi sui film principali. Poi la cosa è stata smentita, ma ora si torna a parlare degli spin-off, e quello che si è sentito non è di certo molto rassicurante.

Sicuramente uno degli spin-off che noi vogliamo vedere più di tutti è quello dedicato a Obi-Wan, e tutti noi vorremmo vedere di nuovo Ewan McGregor nei panni del personaggio (che interpretò nella trilogia prequel facendo un lavoro straorinario) e le ultime news arrivano proprio dalla bocca dell’attore scozzese, rilasciate durante un’intervista per promuovere il suo nuovo film, Ritorno la Bosco dei 100 Acri. Innanzittutto l’attore ha rivelato, ancora una volta, che vorrebbe tantissimo tornare ad interpretare il personaggio:

Ovviamente lo farei seduta stante. Del resto, l’ho detto così tante volte in passato che sembra che io stia disperatamente cercando un lavoro.

Una cosa molto bella da sentire, ma andando avanti l’attore ha rivelato che, per ora, la Lucasfilms non ha piani riguardo il film su Obi-Wan:

Per quanto ne sono, attualmente non ci sono piani in tal senso. Mi è stata fatta questa domanda per anni e anni. Sarei felice di farlo. Innanzitutto bisognerebbe avere una buona storia che colleghi il mio Obi-Wan a quello di Alec Guinness.

Quindi, come solito, non si capisce nulla di quello che la Lucasfilms voglia fare, e l’unica cosa che possiamo fare e tener conto di quanto detto dalle varie fonti e aspettare che le acque si muovino in modo ufficiale. Speriamo che riescano a fare questo film, anche perché dopo aver introdotto di nuovo Darth Maul nell’universo cinematografico sarebbe un peccato sprecarlo (in quei due minuti che è apparso in Solo è risultato essere trenta volte più carismatico di quando è apparso ne La Minaccia Fantasma).

 

Andrea D'Eredità

Andrea D'Eredità

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: