Obi-Wan Kenobi: l’interprete del personaggio parla del suo cameo a sorpresa nell’ultimo episodio

Attenzione: questa storia contiene spoiler dal finale di Obi-Wan Kenobi.

Beh, ci ne hai messo di tempo“, dice il vecchio Maestro Jedi di Obi-Wan (Ewan McGregor), Qui-Gon Jinn (Liam Neeson), che appare come un fantasma della Forza negli ultimi momenti dell’ultima puntata di Obi-Wan Kenobi, la serie Disney+ incentrata sul cavaliere Jedi.

Tornando al mondo di Star Wars dal vivo per la prima volta da Episodio I: La minaccia fantasma nel 1999, il cameo di Qui-Gon di Neeson arriva appena due mesi dopo che l’attore ha rivelato di essere disposto a riprendere il suo ruolo nella galassia lontana, lontana – ma solo sul grande schermo.

“Oh, penso di sì, sì, sì, sì, penso di sì… ma solo se fosse un film”, ha detto Neeson a ComicBook ad aprile quando gli è stato chiesto di un potenziale ritorno. “Sì, sono un po’ snob quando si tratta di TV, devo ammetterlo. Mi piace il grande schermo, sai?”

Neeson, che stava promuovendo il suo nuovo film Memory, ha ricordato la sua “fantastica esperienza” nelle riprese del primo episodio della trilogia prequel di Star Wars di George Lucas a Londra, aggiungendo: “Non posso credere che siano passati 24 anni da quando abbiamo realizzato La minaccia fantasma. Io proprio non riesco a credere come sia passato il tempo”.

L’attore di Qui-Gon ha fatto commenti simili nella sua prima intervista circa il finale di Obi-Wan, rivelando perché ha partecipato alla serie con quel cameo a sorpresa dopo più di due decenni – Neeson aveva precedentemente doppiato Qui-Gon negli episodi della serie animata Star Wars: The Clone Wars.

“Di certo non volevo che nessun altro interpretasse Qui-Gon Jinn, e volevo mostrare il mio rispetto per George e per quel mondo mitico che ha creato”, ha detto Neeson a The Hollywood Reporter. “Inoltre, Ewan è un amico e ho adorato lavorare con lui durante, adesso come 25 anni fa.”

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: