Obi-Wan Kenobi: Natalie Holt parla della colonna sonora e del collaborare con John Williams

È stato confermato che Natalie Holt, che ha composto la colonna sonora di Loki della Marvel, unirà le forze con John Williams nella nuova serie Star Wars Disney Plus, Obi-Wan Kenobi.

Anche se John Williams si è ufficialmente ritirato dal franchise di Star Wars dopo Star Wars Episodio IX: L’Ascesa di Skywalker del 2019, il compositore sta tornando per comporre un tema per la nuova serie incentrata sull’Obi-Wan Kenobi di Ewan McGregor. Mentre Williams sta tornando in una forma limitata, per creare un tema per Obi-Wan, Natalie Holt prenderà le redini del resto della colonna sonora della serie.

Natalie Holt sarà la prima compositrice in assoluto a lavorare su una colonna sonora per un progetto di Star Wars. La compositrice ha una certa esperienza di lavoro con i principali franchise di Disney Plus, avendo precedentemente lavorato su Loki con Tom Hiddleston per i Marvel Studios. Con Obi-Wan Kenobi, tuttavia, ha avuto l’opportunità unica di lavorare con uno dei compositori più leggendari del cinema, John Williams.

“Ovviamente, sono entusiasta di aver anche solo respirato la stessa aria di John Williams”, ha detto Holt in una recente intervista a Vanity Fair. “A volte è stato eccitante e travolgente, perché sono una tale fan. Voglio rendere omaggio alla sua storia e anche renderle giustizia.”

Discutendo il ruolo di John Williams nella colonna sonora della serie, Holt ha rivelato:

“Obi-Wan è un personaggio legacy per il quale John non aveva scritto un tema perché è morto abbastanza presto in Una nuova speranza. È l’ unico personaggio legacy che non aveva trattato. Quindi ha parlato con Kathleen Kennedy [il presidente della Lucasfilm] e ha detto: ‘Voglio solo scrivere un tema a Benny’. Allora chi può negarglielo? E lo ha fatto, ha scritto il tema per Obi, che incarna completamente lo spirito dello spettacolo.

Holt ha continuato descrivendo l’esperienza di lavorare alla serie con Williams, dicendo “è stato glorioso, lavorare con il mio eroe e portare anche la mia voce nello show”.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: