Pacific Rim: La Rivolta, Steven S. DeKnight parla del futuro del franchise

Sin da quando nel 2013 il desiderio di un sequel si è manifestato nei fan di tutto il mondo di Pacific Rim, cosa che onestamente non abbiamo mai compreso a pieno visto che il film è piuttosto completo così com’è, e parrebbe che dopo Pacific Rim: La Rivolta la cosa potrebbe assumere una nuova identità.

Il primo Pacific Rim su un successo, sia di critica che di botteghino, e visto il budget ingente che ha avuto in molti non credevano che ci sarebbe mai stato un sequel, ma ieri con il trailer vi abbiamo dimostrato ce l’idea di realizzazione non era poi così campata in aria.

A proposito del film DeKnight ha detto ai microfoni di Comicbook:

“[…] amerei realizzarne un altro, ed è effettivamente venuto fuori quando terminammo lo script, è ci siamo assicurati “di avere una direzione da prendere”. Ho parlato con la brava gente della Legendary, e gli ho raccontato la mia idea di non realizzare non solo un prossimo film ma uno dopo il prossimo, così da entrare nel mercato degli universi espansi, esplorabili come quelli di Star Wars o di Star Trek.”


Leggi la nuova sinossi estesa

John Boyega nel primo poster ufficiale!

Pacific Rim: Uprising, ecco il teaser trailer d’annuncio!


Una legione di creature mostruose, chiamate Kaiju, emerge dagli oceani e fa scoppiare una guerra che potrebbe distruggere milioni di vite. Per combattere i Kaiju viene creata un’arma speciale: enormi robot, chiamati Jaeger, controllati simultaneamente da due piloti le cui menti sono collegate ad una rete neurale. Ma anche i Jaeger sembrano impotenti di fronte alla ferocia degli instancabili Kaiju.

Pacific Rim: Uprising uscirà nelle sale il 23 febbraio del 2018 con Steve S. DeKnight alla regia su una sceneggiatura di Emily Carmichael, T. S. Nowlin, Kira Snyder e dello stesso DeKnight.

La sceneggiatura si basa su un soggetto di Guillermo Del Toro, regista del primo film.

Nel cast Scott Eastwood (Lambert), John Boyega (Pentecost), Levi Meaden (Ilya) e Karan Brar (Suresh). La fotografia sarà a cura di Daniel Mindel.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: