Passengers: Jennifer Lawrence riflette sul flop del sci-fi di Morten Tyldum

Passengers: Jennifer Lawrence riflette sul flop del sci-fi di Morten Tyldum

La saga Marvel/Fox che ha portato gli X-men sul grande schermo ha avuto molti attori oggi famosi nelle parti dei più famosi mutanti dei fumetti, ed uno delle star della trilogia iniziata con X-men: L’inizio è proprio Jennifer Lawrence, che ha ricoperto i panni di Mistica.

La nota attrice, che recentemente si è rammaricata del flop di Passengers, riprenderà il ruolo della famosa muta-forma in X-men: Dark Phoenix, quindi ci possiamo aspettare che dopo ben tre film il personaggio possa assumere una sorta di posizione di comando nella squadra, come un ruolo in primo piano nel cast già ricolmo di attori al quale si sono aggiunti anche Kota Eberhardt e Scott Sheperd e in cui Jessica Chastain avrà il ruolo della villain.

In una recente intervista riguardo X-men: Dark Phoenix, ha avuto modo di riflettere sul sci-fi movie diretto da Morten Tyldum, Passengers, e di come la pellicola è stata criticata:

“Sono delusa da me stessa per non averlo visto [si riferisce al fatto che Chris Pratt in Passengers sceglia il suo personaggio contro la sua volontà] Ho pensato che la sceneggiatura fosse ottima – parlava di questa complicata storia d’amore. Non era decisamente un fallimento. Non mi sono imbarazzata in alcun modo, ci sono solo state cose che avrei dovuto analizzare più nel profondo.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: