Patty Jenkins spiega perché ha scelto Pedro Pascal per il ruolo di Maxwell Lord

La regista dietro Wonder Woman 1984, Patty Jenkins, spiega perché ha deciso di scegliere Pedro Pascal per il ruolo di Maxwell Lord.

I fan sono rimasti sorpresi ed entusiasti quando Pedro Pascal si è unito al cast di Wonder Woman 1984 nel ruolo del cattivo del film, Maxwell Lord. In precedenza è stato visto in ruoli avvincenti in Game of Thrones, Kingsman: The Golden Circle e Narcos. Ma in una recente intervista con Variety, Jenkins ha discusso le ragioni alla base della sua scelta di portare Pascal a bordo, definendolo “una delle persone più attraenti” che conosce.

“Sono continuamente così sorpresa quando tutti lo considerano un ragazzo davvero serio. Devo dire che Pedro è una delle persone più attraenti che abbia mai conosciuto. Diventa immediatamente qualcuno che tutti invitano, che vuoi avere intorno e con cui vuoi parlare.”

Patty Jenkins ha continuato rivelando di aver precedentemente lavorato con Pedro Pascal a un episodio pilota di una serie che non è stata sviluppata. La regista ha spiegato che la star non doveva dimostrare nulla per ottenere il ruolo poiché Jenkins pensava che sarebbe stata una scelta inaspettata per il cattivo.

Prima del suo debutto nel DC Extended Universe, Pascal sarà presto visto riprendere il ruolo di Din Djarin nella seconda stagione di The Mandalorian, che è un tipo di personaggio completamente diverso dal suo ruolo nel sequel di Wonder Woman.

“Ho lavorato con lui, quindi lo conoscevo. Non avevo bisogno che lui dimostrasse nulla a me. Ho adorato l’idea di lui nel ruolo, e ho pensato che sarebbe stato un po’ inaspettato, perché non urla ‘cattivo’.”

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: