Power Rangers: Hasbro avrebbe confermato i piani per un reboot cinematografico

Hasbro ha confermato che il franchise dei Power Rangers verrà riavviato e il film in arrivo farà un altro tentativo per lanciare un universo cinematografico.

Power Rangers è un fenomeno della cultura pop, nato dal giapponese Super Sentai, che ha intrattenuto i bambini facendoli diventare fan per tutta la vita sin dal suo debutto nel 1993 con i Mighty Morphin Power Rangers, il programma televisivo. I Power Rangers sono un gruppo di adolescenti che rispondono alla chiamata dio diventare protettori della pace verso le minacce aliene. La serie è stata ampiamente “presa in prestito” dagli spettacoli giapponesi del genere “tokusatsu”, spettacoli live-action intervallati da molti effetti speciali.

Con ninja, dinosauri e fantasiose trasformazioni robot e temi ricorrenti, non c’è da meravigliarsi che il franchise sia rimasto in circolazione per tutto questo tempo.

L’ultima versione dei Power Rangers ha segnato il ritorno dei Dinozords, i mech a tema preistorico. Ogni ranger ha il proprio Zord in cui saltare e insieme possono combinarsi per formare i Megazord. Power Rangers: Dino Fury attualmente va in onda su Nickelodeon, promuovendo il franchise ad un’intera nuova generazione di fan. L’ultimo tentativo del franchise di fare qualcosa di nuovo al cinema è stato accolto in malo modo, anche se il film di Dean Israelite in realtà era bello ed è stato vittima delle cultura della recensione negativa sull’aggregatore, che inevitabilmente devasta anche i progetti ispirati.

Il film è stato un fallimento di critica e non è stato un grande campione d’incassi al botteghino, quindi la serie di film pianificata è praticamente morta subito. Secondo The Illuminerdi, però, Hasbro farà un tentativo di riavviare l’intero franchise con un nuovo film.

In un evento per gli investitori, la società ha delineato il proprio impegno a “creare un nuovo universo per un pubblico più ampio tra film, serie TV premium, animazione e contenuti per bambini”. Il creatore di End of the F***ing World e I Am Not Okay With This, il regista Jonathan Entwistle, pare assumerà un ruolo di leadership creativa sulla scia di Kevin Feige per il Marvel Cinematic Universe.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: