Power Rangers: Hasbro ha intenzione di continuare il progetto cinematografico

Come ricorderete non molto tempo fa al cinema è arrivato un film dedicato ai Power Rangers, che anche se non ha riscosso un gran successo al botteghino, è comunque stato acclamato da parte della critica italiana e di tutto il mondo come davvero un film con cuore e diverso da come ci si sarebbe potuti aspettare. Le speranze per un sequel purtroppo però sono andate in fumo proprio per via dei risultati al box-office non all’altezza delle aspettative, ma forse un nuovo sole potrebbe esser sorto all’orizzonte.

Non molto tempo fa vi abbiamo informato circa una negoziazione in atto fra Hasbro e Saban Properties LLC, che con un accordo definitivo ha portato la prima all’acquisto di proprietà della Saban come Power Rangers e diversi altri marchi di intrattenimento, tra cui My Pet Monster, Popples, Julius Jr., Luna Petunia, Treehouse Detectives, il tutto in un ammontare complessivo di 522 milioni di dollari fra contante ed azioni.

Quest’accordo ci ha subito fatto pensare che la Hasbro stesse progettando di continuare il franchise iniziato con il film di Dean Israelite, e stando ad alcune dichiarazioni del presidente e amministratore delegato di Hasbro, Brian Goldner, sono effettivamente in corso alcun progetti per “aggiustare” il marchio dei Power Rangers, spesso molto sottovalutato, e fra questi sarebbero compresi anche prodotti cinematografici.

“Come ho già detto, abbiamo annunciato l’acquisizione di Power Rangers. Questa è davvero una grande dichiarazione e crediamo di essere in pieno sviluppo per un nostro progetto di marca”, ha detto Goldner alla Hasbro Strategic Decisions Conference. “Il fatto che abbiamo acquisito il marchio Power Rangers ed adesso possiamo svilupparlo come meglio crediamo, ci porta a pensare di poter giocare con una nostra strategia in cui lo renderemo attivo in diversi campi dell’intrattenimento, come futuri film, giocattoli, giochi e prodotti di consumo a livello globale.

Sentivamo come se il marchio fosse decisamente sottovalutato. Sentiamo di di poterlo sfruttare in misura molto maggiore ed è stato un grande spunto che ci ha motivati ad acquisire il marchio.”

Power Rangers è un franchise originato da serie televisive d’azione per ragazzi della Saban Entertainment, creato da Haim Saban nel 1993 con Mighty Morphin Power Rangers.

La varie stagioni raccontano le avventure di giovani teenager che si trasformano nei supereroi che danno il nome allo spettacolo. È strettamente legato a un impero di merchandising posseduto dalla ditta giapponese di giocattoli Bandai, distribuito in Italia da Giochi Preziosi. Da queste serie ne sono derivate altre molto simili, come VR Troopers e Beetleborgs.

Ad oggi Power Rangers è una delle serie live-action per ragazzi più longeve nella storia della televisione, con quasi 900 episodi prodotti fino ad oggi. La serie TV, attualmente alla sua 25° stagione con Power Rangers Super Ninja Steel, vanta alcuni lungometraggi, incluso il film del 2017 prodotto dalla Lionsgate. Il franchise va attualmente in onda in 150 mercati in tutto il mondo ed è stato tradotto in numerose lingue.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: