Rachel Zegler interpreterà la protagonista nell’adattamento live-action di Biancaneve

Anche se il suo prossimo ruolo da protagonista come Maria nella nuova rivisitazione di West Side Story di Steven Spielberg non potremmo ammirarlo fino a questo inverno, Rachel Zegler sembra aver già trovato il suo prossimo grande ruolo.

Fonti dicono a Deadline che Zegler reciterà nei panni di Biancaneve nell’adattamento live-action della Disney, il film che ha dato il via alla leggendaria lista di film d’animazione dello studio. Marc Webb dirigerà, con Marc Platt alla produzione. La produzione dovrebbe iniziare nel 2022.

“Le straordinarie capacità vocali di Rachel sono solo l’inizio delle sue doti. La sua forza, intelligenza e ottimismo diventeranno parte integrante della riscoperta della gioia in questa classica favola Disney”, ha detto Webb.

La cosa è stata poi confermata dall’attrice stessa:

Il cartone originale di Biancaneve e i sette nani, basato sulla fiaba dei fratelli Grimm, è stato pubblicato per la prima volta nel 1938. È stato il primo film d’animazione della Disney ed è diventato un enorme successo per lo studio.

Gli addetti ai lavori dicono che questo film amplierà la storia e la musica dell’originale. Benj Pasek e Justin Paul, il duo dietro La La Land, The Greatest Showman e Dear Evan Hansen, scriveranno nuove canzoni per il film. Una grande ragione per cui lo studio si è preso il suo tempo per questo adattamento è assicurarsi di creare la giusta musica, e gli addetti ai lavori aggiungono che i superiori sono entusiasti di ciò che Pasek e Paul hanno escogitato fino a questo momento.

Per quanto riguarda il processo di casting, Webb e i dirigenti dello studio hanno incontrato talenti per diversi mesi per il ruolo di Biancaneve. Le audizioni di Zegler hanno impressionato tutti, dicono gli addetti ai lavori, ma i primi footage di West Side Story, hanno lasciato tutti a bocca aperta e hanno contribuito ad aiutare nella decisione.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: