Rami Malek protagonista di un biopic su Michael Jackson?

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

Stando a quanto riportato dal Daily Star, la famiglia della stella del pop Michael Jackson si sarebbe convinta a dar il permesso di realizzare un biopic sulla vita del talentuoso cantante e ballerino a seguito della visione della performance di Rami Malek in Bohemian Rhapsody.

Stando alle informazioni, una bozza del film sarebbe già stata scritta con l’approvazione della tenuta di Jackson, ed adesso sarebbe in offerta al miglior offerente fra i principali studios. Fra le ultime informazioni, proprio per via della performance di Malek nel biopic su Freddie Mercury, la famiglia vorrebbe proprio che Rami dia vita all’immagine guidando il cast.

Una fonte vicina alla madre di Michael, Katherine Jackson, che ora ha 88 anni, ha dichiarato:

“Ha sognato a lungo di realizzare un film che catturasse davvero il suo figlio più famoso ed è rimasta completamente affascinata da Rami.

I suoi figli Tito e Jermaine sono riusciti a ottenere una copia originale di Bohemian Rhapsody e l’hanno mostrata a Katherine nella sala di proiezione a casa sua. Non le importava molto della storia della vita di Freddie Mercury, ma era completamente affascinata da Rami. Sente che l’attore possiede la stessa qualità infantile che Michael possedeva.”

Gli altri ex membri dei Jackson 5, Marlon e Jackie, sono d’accordo sul fatto che Rami, a 37 anni, figlio di immigrati egiziani negli Stati Uniti, potrebbe gestire bene Michael. Le sorelle cantanti del re del pop Janet, La Toya e Rebbie sarebbe a bordo anche loro, secondo l’amico di famiglia, come i suoi figli Michael Jr, 21 anni, Paris, 20 anni, e Prince Michael Jackson II, 16 anni, noto anche come Blanket.

L’amico ha aggiunto: “Sono sorpreso che nessuno dei ragazzi di Michael abbia mai sollevato obiezioni. Di solito sono i primi a lamentarsi se pensano che qualsiasi progetto possa persino offuscare leggermente l’eredità del padre“.