Ray Fisher ha parlato di Cyborg, dei Titani e delle caratteristiche di un film solista sul suo personaggio

La star di Justice League, Ray Fisher, ha rivelato se il Cyborg avrebbe lasciato la super-squadra per i Titani. Ciò è provenuto dalla stream su Twitch dove gli è stata posta la domanda da un fan.

Questa settimana ha visto i fan di Fisher festeggiarlo in quanto in questi giorni sarebbe dovuto uscire il suo film su Cyborg. Quel progetto non si è mai materializzato, ed alla Warner Bros si sta ancora discutendo al riguardo. Per ora, Cyborg è fedele alla Lega, beh, almeno questa versione dell’eroe.

“La nostra versione, penso che rimarrebbe nella Justice League. Di sicuro. Penso che sia una versione diversa di Cyborg. Non lo vedo necessariamente nel prossimo futuro sparire ed diventare parte dei Titani. Ma, sai, non si sa mai. Non si sa mai cosa potrebbe accadere.”

Tutto questo amore proveniente dai fan è difficile da ignorare dato che il film sarebbe uscito questa settimana. Quelle parole di speranza e la sicurezza della star di Justice League fanno molto per far sentire meglio i fan del DCEU.

“Una delle cose è che abbiamo così tanta tecnologia, noi come esseri umani siamo così dipendenti dalla tecnologia, che il potenziale di Cyborg è quasi illimitato circa quello che potrebbe fare”, Fisher ha spiegato a ComicBook quando gli è stato chiesto di un film di Cyborg alla premiere di Aquaman del 2018. “Stiamo parlando di un ragazzo che potrebbe, se lo desidera, lanciare tutte le bombe atomiche con un solo pensiero. Potrebbe fermare tutto il cyber-terrorismo nel mondo, se fosse quello il suo obiettivo.”

Sicuramente un film su Cyborg sarebbe complicato da realizzare dato il grande potere del personaggio, ma anche molto interessante e probabile parco giochi per registi e sceneggiatori molto ispirati. Confidiamo che un giorno la Warner capirà che Cyborg necessita di un film tutto suo.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: