Ray Fisher parla dello stand-alone che vorrebbe incentrato su Cyborg

La star di Justice League, Ray Fisher, ha rivelato ciò che gli piacerebbe vedere nel suo film indipendente su Cyborg, sempre che avverrà mai a questo punto. Come sapete, il film era nella lista originale della Warner Bros. per la sua DC Films, ma non sono mai state rivelate nuove informazioni sullo sviluppo del progetto.

Ray Fisher ha recentemente parlato del film Cyborg in via di sviluppo al Celebrity Fan Fest di San Antonio, in Texas. Ha rivelato i dettagli di cosa vorrebbe vedere nel film, spiegando il conflitto con cui vuol vedere lottare il suo personaggio:

“Penso che ci sia qualche riparazione che deve avvenire tra Cyborg e suo padre, in quella relazione. Penso che ci sia anche molto terreno libero per esplorare quanto la tecnologia possa essere dannosa per l’umanità, e quanto velocemente si sta evolvendo, con al centro il ruolo che Cyborg potrebbe svolgere nel mitigare potenzialmente i problemi che si verificano a causa di ciò.”

Ray Fisher ha continuato a illustrare Cyborg come personaggio e ha aggiunto quello che gli sarebbe piaciuto veder esplorare nel film solista:

“Penso che in Justice League vediamo un Cyborg che sta combattendo contro la macchina, e mi piacerebbe vedere come sarebbe se si sentisse così a suo agio da dare troppo spazio a quest’ultima. Lui direbbe cose del tipo: ‘Sai cosa? Ho intenzione di abbracciare questo con tutto il cuore’.”

Puoi controllare l’intervista qui: