Ray Porter, interprete di Darkseid, rivela di non aver mai visto Justice League

Ray Porter, che ha interpretato Darkseid nella visione originale di Zack Snyder di Justice League, che arriverà in anteprima su HBO Max il prossimo anno, ammette che non ha ancora visto la versione cinematografica completata da Joss Whedon.

Durante un’intervista col podcast LightCast, all’attore è stato chiesto se avesse visto la versione rilasciata di Justice League, e Porter ha risposto:

“No. Non è perché sono stato tagliato, e certamente non voglio gettare ombra su Joss Whedon o la Warner Bros., o su qualsiasi altra persona. Per me… ho semplicemente vissuto con quella produzione per davvero tanto tempo. Il mio allora coniuge ha lavorato al film, quindi sono stato li nei dintorni per un bel po’ di tempo prima di essere scelto, e ho conosciuto molte di quelle persone. E in un modo strano, immagino di averlo preso sul personale. È come se dopo aver costruito questa cosa davvero interessante l’avesse cambiata, e per questo non credo di volerla vedere. È una specie di comportamento da bambini della seconda elementare, ma in un certo senso mi sono sentito così in quel momento.”

Al momento dell’arrivo al cinema di Justice League nel novembre del 2017, Porter sapeva che Darkseid, un tempo considerato il cattivo principale di Justice League 2 e dei sequel futuri, era stato tagliato dal film.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: