Razzie Awards 2018: ecco i “vincitori” dell’edizione di quest’anno

Diventa un nostro supporter!Diventa un nostro supporter!

E’ ormai tradizione, a 24 ore di distanza dagli Oscar, che avvenga la premiazione di quelli che si tendono a chiamare gli anti-oscar, e quindi grazie alla Golden Raspberry Award Foundation possiamo mostrarvi i risultati dei premi per i peggiori film dell’anno.

I Golden Raspberry Awards (letteralmente “Premi Lamponi Dorati”), detti anche Razzie Awards (dall’espressione “to razz”: “spernacchiare”, “prendere in giro”), vengono assegnati in una cerimonia annuale tenuta a Los Angeles per riconoscere gli attori, gli sceneggiatori, i registi, i film e le canzoni peggiori della stagione cinematografica precedente.

Fondato dal giornalista statunitense John J. B. Wilson nel 1981, l’evento precede di un giorno l’assegnazione dei Premi Oscar. L’ironico premio consegnato dalla Raspberry Foundation consiste in un lampone appoggiato su un nastro Super8 dipinto in oro dal valore di 4,97 dollari.

Qui sotto potete leggerle tutte:

Peggior film

Emoji: Accendi le emozioni

Peggior attrice

Tyler Perry / Boo 2! A Madea Halloween

Peggior attore

Tom Cruise / La Mummia

Peggior attore non protagonista

Mel Gibson / Daddy’s Home 2

Peggior attrice non protagonista

Kim Basinger / Cinquanta sfumature di nero

Peggiore combo sullo schermo

Emoji: Accendi le emozioni / Qualunque combinazione di emoji odiose

Peggior remake o sequel

Cinquanta sfumature di nero

Peggior regista

Tony Leondis / Emoji: Accendi le emozioni

Peggior sceneggiatura

Emoji: Accendi le emozioni