#ReleasetheSnyderCut: la Warner non avrebbe piani imminenti per il rilascio

Nonostante la spinta da parte dei fan per la Snyder Cut, alcuni addetti ai lavori avrebbero lasciato intendere a The Hollywood Reporter che nessun annuncio è imminente.

Domenica è stato il secondo anniversario dell’uscita del film, il movimento ha ricevuto una spinta ma a quanto pare non è ancora bastato.

Nel maggio 2017, il regista Zack Snyder si è dimesso da direttore di Justice League dopo la morte di sua figlia, Autumn Snyder, in modo da poter stare con la sua famiglia. Il regista Joss Whedon è quindi salito a bordo per dirigere il film della Warner Bros./DC, ma ha scritto nuove scene che hanno completamente snaturato il concept originale invece di completare il progetto.

Justice League ha guadagnato 657,9 milioni al botteghino mondiale deludendo la casa di produzione, così i fan si sono sempre chiesti cosa sarebbe potuto essere se Snyder avesse completato la sua visione. Negli anni successivi, i fan hanno chiesto alla Warner Bros. di rilasciare la “Snyder Cut”, una versione completamente diversa del film che però sembra improbabile che possa mai vedere la luce del giorno – anche se ormai non è più in dubbio che di esistita.

Tuttavia, negli ultimi due anni il clamore generato online per la Snyder Cut ha continuato a catturare l’immaginazione di un segmento di fandom, e nelle ultime settimane è tornato alla ribalta. La star di Aquaman Jason Momoa ha aggiunto benzina al fuoco questo mese ribadendo i commenti che ha fatto nel corso degli anni – dicendo che aveva effettivamente visto il taglio.

E domenica Gal Gadot, che ha interpretato Wonder Woman in Justice League, si è unita al movimento con l’hashtag #ReleasetheSnyderCut. Anche l’attore di Cyborg, Ray Fisher, ha prestato il suo sostegno. Poche ore dopo, lo stesso Snyder ha ritwittato il tweet della Gadot e dell’attore di Batman, Ben Affleck, che ha aggiunto la sua voce al coro poco dopo.

Nonostante la motivazione e la speculazione che una Snyder Cut potrebbe effettivamente divenire realtà alla Warner Bros. con l’imminente servizio di streaming HBO Max, gli addetti ai lavori hanno lasciato intendere a THR che non è imminente l’annuncio di un rilascio di tale taglio.

Tuttavia, il fatto che Snyder e le sue star stiamo chiedendo la sua uscita è degno di nota, e gli osservatori notano che la natura coreografica dei tweet di domenica potrebbe essere parte di una campagna per mostrare a Warner Bros. che c’è un certo appetito per il taglio tra il pubblico.