#ReleaseTheSnyderCut: nuove foto scatenano fan, attori e altri sostenitori

Lungo il passato fine settimana c’è stato un nuovo buzz attorno alla famosa Snyder Cut, il taglio originale di Justice League ad opera di Zack Snyder che la Warner Bros. avrebbe modificato pesantemente a seguito della dipartita del regista del film dopo il tragico suicide della figlia.

Leggi anche: Justice League – Archivio

In molti fra i sostenitori si sono uniti ancora una volta sotto l’hashtag #ReleaseTheSnyderCut, che ha raggiunto in poco tempi ben 30 mila tweet entrando subito tra i trend topic negli Stati Uniti.

Il fatto scatenante di questo nuovo buzz è da attribuire ad alcune nuove immagini arrivate oline, condivise da Jason Momoa e Ray Fisher, rispettivamente gli interpreti di Aquaman e Cyborg, ma ovviamente anche da parte del regista, che attraverso Vero sostiene cautamente la visione che aveva del film.

Qui sotto potete vedere alcune delle nuove immagini arrivate online:

View this post on Instagram

#releasethesyndercut 😜😜aloha j

A post shared by Jason Momoa (@prideofgypsies) on

Tra i sostenitori questa volta si sono schierati anche il solito Jay Oliva, che per la prima volta ha confermato che una Snyder Cut esiste ma non è completata, e l’ha fatto grazie alla sua conoscenza del progetto come storyboard artist, e anche l’attrice che ha interpretato la madre di Cyborg, Karen Byson.

In ultimo anche Ray Porter, attore che si dice fosse l’interprete che in motion-capture avrebbe fato vita al despota di Apokolips, Darkseid, si è schierato di nuovo sotto l’hashtag: