Rian Johnson torna a parlare della sua trilogia di Star Wars futura

Rian Johnson è stato un punto fermo di discussione nei gruppi di Star Wars da quando ha diretto Gli Ultimi Jedi, con parte della conversazione incentrata su una nuova trilogia separata da quella della Skywalker Saga.

Senza una parola ufficiale su quando Johnson andrà avanti o meno con la sua trilogia di Star Wars, perchè che lo farà è già stato confermato, il mega-franchising ha in sviluppo anche film di registi come Taika Waititi e produttori come Kevin Feige mentre gli spettacoli Disney + coinvolgono registi come Deborah Chow, Bryce Dallas Howard, Peyton Reed, Jon Favreau e molti altri.

In una recente intervista durante il tour stampa di Glass Onion: A Knives Out Mystery, diretto proprio da Johnson, lo scrittore e regista ha affermato di aver ancora avere idee sulla sua trilogia di Star Wars.

“Beh, per me ciò che è eccitante è valorizzare ciò che rende Star Wars così amato, ma farlo in un modo che non abbiamo mai visto prima, che sia nuovo e fresco”, ha detto Johnson a ComicBook. “Sento che molte delle voci che stanno lavorando in questo momento nel mondo di Star Wars lo stanno facendo. E questo per me è super elettrizzante, vedere così tanti diversi tipi di storie. La mia amica Leslye Headland sta facendo uno spettacolo proprio ora che so sarà qualcosa di totalmente selvaggio e diverso. Per me, quello che penso sia il mio principio guida, è cercare di fare Star Wars ma in un modo mai visto prima.”

Gli Ultimi Jedi di Johnson è stato il secondo film della trilogia sequel della saga di Skywalker, ed anche se inizialmente è stato divisivo, dopo il flop qualitativo di Episodio IX, è stato rivalutato da molti, anche se uno zoccolo duro di hater vive ancora.

Non è chiaro quando Johnson riuscirà a realizzare la sua trilogia di Star Wars, ma nell’ottobre del 2022 ha offerto l’ultimo aggiornamento sul suo stato, dicendo che ne ha parlato con la presidente della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, è che è ormai una questione di tempo più che di possibilità.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: