Richard Donner è morto: il regista di Superman e Arma Letale ci lascia all’età di 91 anni

È morto Richard Donner, il prolifico regista e produttore di Hollywood i cui crediti alla direzione includono alcuni dei film più iconici degli anni ’70 e ’80, tra cui Superman con Christopher Reeve, I Goonies e la saga poliziesca di Mel Gibson-Danny Glover, Arma letale. Aveva 91 anni.

Donner è morto lunedì, secondo sua moglie, la produttrice Lauren Schuler Donner, e il suo business manager. Nessuna causa di morte è stata rivelata.

Donner, nato nel Bronx, ha iniziato la sua carriera dirigendo per la televisione, come i suoi crediti cinematografici, una lunga lista di spettacoli tra cui Route 66, The Rifleman, The Twilight Zone, The Man From UNCLE, Gilligan’s Island, Perry Mason e The Wild Wild West. Dopo il suo primo lungometraggio, la commedia poliziesca Salt & Pepper del 1968 con Sammy Davis Jr. e Peter Lawford, Donner è passato al cinema a tempo pieno con lo spaventoso The Omen del 1976.

Ciò ha portato a Superman del 1978, il film di supereroi originale con Reeve nei panni dell’Uomo d’Acciaio insieme a Margot Kidder e Gene Hackman. Il blockbuster con un budget di circa 55 milioni di dollari ha incassato oltre 300 milioni di dollari al botteghino globale, ed è tutt’ora ritenuto uno dei migliori cinecomic di sempre.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: