Rick e Morty: ecco quando tornerà l’acclamata serie animata!

Il tanto atteso ritorno di Rick e Morty ha un finalmente una data dell’anteprima, stando a EW.

La serie animata politicamente scorretta e sorprendentemente filosofica di Adult Swim tornerà a novembre.

La serie fantascientifica è stata trasmessa per la prima volta due anni fa. Lo spettacolo è stato rinviato inizialmente nelle trattative contrattuali tra i suoi creatori Justin Roiland e Dan Harmon e Adult Swim. Le parti hanno raggiunto alla fine un grosso accordo lo scorso anno per 70 episodi. Non è chiaro quanti episodi saranno presenti nella quarta stagione o quando volte verranno pubblicate nuove stagioni.

La serie è stata più volte percepita come controversa – meno per il suo contenuto R-rated che per le azioni del suo fandom. In un’intervista con EW del 2017, Harmon ha fatto esplodere i fan che hanno molestato online lo staff femminile che si occupa delle sceneggiature. In una seconda occasione si è verificato un tentativo di pubblicità da parte del McDonald, che ha cercato di trarre vantaggio da un riferimento nello show alla salsa Schezwan, e da quel momento i fan della serie hanno molestato i dipendenti del fast food per avere la suddetta salsa.

Qui sotto potete vedere il teaser d’annuncio:

Rick and Morty è una serie animata statunitense, creata da Justin Roiland e Dan Harmon, per Adult Swim.

La serie, considerata di genere cosmic horror, vede le sue origini in una parodia animata di Ritorno al futuro, creata da Roiland per il festival dei cortometraggi Channel 101.

Rick è uno scienziato che si è trasferito dalla famiglia di sua figlia Beth, una cardiochirurga per equini. Passa la maggior parte del suo tempo inventando vari gadget high-tech e portando con sé il giovane nipote Morty – e successivamente anche la nipote Summer – in pericolose e fantastiche avventure attraverso il loro e altri universi paralleli, alla scoperta degli orrori e delle meraviglie che li popolano.