Robert Downey Jr. parla dell’amico e collega Chris Evans in un dolce elogio

Come sapete sono i molti gli attori che hanno speso grandi parole per Robert Downey Jr., interprete di Iron Man, capostipite da cui è partito l’intero Universo Cinematografico Marvel, e ovviamente un attore stellare, ma non abbiamo mai sentito la voce di Downey stesso.

In un lungo approfondimento sulla carriera di Chris Evans redatto da The Hollywood reporter, sono state raccolte diverse testimonianze di attori, e una fra quest è arrivata proprio dal collega e amico Robert Downey Jr., che senza mezzi termini ha detto che “è grazie a lui che l’Universo Cinematografico Marvel funziona”.

Qui sotto potete leggere un estratto del report in cui Downey Jr. si lascia andare in un elogio all’amico e collega.

“Evans, a prescindere dai dubbi che ha avuto, è la ragione per cui tutti questi altri mondi sono in grado di essere costruiti. A partire da Avengers, e poi da Guardiani fino a Black Panther. La gente ama dire – e ci sguazzo – che sono un po’ il progenitore di questo intero universo. Ma se vuoi parlarne in termini di team building, e vuoi parlarne come la più creativa corsa a staffetta nella storia del cinema, lui è la gamba critica.”

Downey Jr. ha poi continuato a parlare della crescita di Evans nel corso degli anni.

“Sono stato in centinaia di scene con questo ragazzo. Nessuno ride più di lui, a volte mi rende autocosciente, tipo: ‘Dovrei essere più divertente?’. C’è un po’ di, come dire, scuotere la propria ansia. E ho visto lui, negli ultimi 10 anni, passare dall’essere qualcuno che ha ridicolmente ansia sociale a qualcuno che è cresciuto sempre di più a suo agio nella propria stessa pelle.”

Fonte