Robert Pattinson e come il Green Goblin di Willem Dafoe rispecchia il suo percorso per Batman

Robert Pattinson sta entrando nei panni di de Il Cavaliere Oscuro in The Batman per l’anno prossimo, e ha recentemente rivelato il consiglio che gli è stato dato dal co-protagonista di The Lighthouse, Willem Dafoe, egli stesso non estraneo al mondo dei film tratti dai fumetti grazie al ruolo di Green Goblin negli Spider-Man di Sam Raimi.

Leggi anche: Robert Pattinson riguardo a perché ha deciso d’interpretare il famoso super-eroe

Parlando con la rivista Total Film, Pattinson ha detto che il percorso che Dafoe ha affrontato per esser assunto per il ruolo di Green Goblin rispecchiava il suo percorso per ottenere il mantello di Batman.

“In realtà, gli ho parlato del Green Goblin. Perché lui voleva davvero farlo. Ha detto che aveva fatto un provino per il ruolo perchè si era interessato molto al personaggio. Diceva che La gente non capiva davvero perché gli piacesse così tanto quel personaggio. semplicemente un personaggio fantastico. È un po’ come mi sento con Batman.”

Dafoe ha poi affermato che il passaggio al mondo dei film a fumetti è “una combinazione tra il mantenere le cose interessanti e il non ripetersi”, prima di ricordare il Green Goblin e pensare che i film tratti dai fumetti non erano un’industria in quel momento”.

“Era come un nuovo tipo di cosa da fare. Ma ricordo, all’epoca, alcune persone che mi conoscono di più per via del mondo indipendente o per i film d’arte, alzavano gli occhi al cielo come a dire: ‘Perché mai vorresti fare un film tratto dai fumetti?’. Ma non sono mai stato uno snob di quel tipo. Mi piace mescolare le esperienze.”

The Batman pare strutturerà la trama su un caso di polizia. Nel momento in alcune persone inizieranno a morire in modi strani, Batman dovrà andare in profondità nel mondo oscuro della Gotham malfamata per trovare indizi e risolvere un mistero / cospirazione connesso alla storia criminale di Gotham City. Come menzionato dai dettagli della trama riportati l’anno scorso, nel film, tutta la galleria di cattivi di Batman è già in attivo, similmente ai fumetti e agli show o film animati. Il film avrà più cattivi, poiché sono tutti sospetti.

The Batman uscirà nelle sale statunitensi il 25 giugno 2021, con Matt Reeves alla regia, su una sceneggiatura di Mattson Tomlin e dello stesso Reeves, basata sui fumetti di Bob Kane e Bill Finger, e con Dylan Clark e Matt Reeves come produttori.

La fotografia sarà a cura di Greig Fraser, mentre la colonna sonora sarà composta da Michael Giacchino.

Nel cast Robert Pattinson (Bruce Wayne / Batman), Andy Serkis (Alfred Pennyworth), Zoë Kravitz (Selina Kyle / Catwoman), Paul Dano (Edward Nashton / Enigmista), Jeffrey Wright (Commisionario James Gordon), Peter Sarsgaard, Jayme Lawson e John Turturro (Carmine Falcone). Ancora da confermare la presenza di Colin Farrell come Oswald Cobblepot / Pinguino.

Fonte

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: