Robert Zemeckis si oppone ancora ad un remake di Ritorno al Futuro

Sai chi non ha fiducia in un quarto film di Ritorno al futuro? L’uomo dietro la serie stessa, Robert Zemeckis, che come regista ha rivelato in una recente intervista che non è ancora pronto a rivisitare la classica saga sui viaggi nel tempo.

Sono passati quasi 30 anni da quando la serie si è chiusa con Ritorno al futuro III nel 1990. Al momento siamo in un’epoca in cui molti pensano che, in base alla quantità di remake, riavvii, sequel e reboot, Ritorno al futuro potrebbe essere il prossimo progetto in operazione nostalgia vestito a tono per una nuova generazione. Con i cambiamenti e i progressi tecnologici, Ritorno al Futuro per molti sarebbe una prima scelta per un remake o un reboot, ma Robert Zemeckis è sempre stato categoricamente contrario a questa idea, e lo è ancora, come rivelato in una recente intervista.

Lungo il tour stampa per il suo recente Welcome to Marwen si è seduto con Yahoo Movies è gli è stato rivelato che Ritorno al Futuro ha superato un sondaggio di film che i fan vorrebbero per un reboot o un remake moderno. Ciò nonostante, Zemeckis ha rivelato di essere ancora contrario all’idea di tornare alla saga:

“Oh dio, si. Ma penso che il sondaggio stia dicendo… hanno fatto una domanda specifica, quindi immagino pensassero che fosse importante spendere soldi per sondare il mondo, e fare questa domanda, ma non credete che potremmo aver dato loro la stessa risposta? Conferma ciò che tutti sappiamo, ma quello che penso che i fan stiano davvero dicendo è che gli piace molto questo film e, se fosse possibile, gli piacerebbe ancora di più. Ma capiscono che non si può fare.”

E non sembra esserci solo Ritorno al futuro nel gruppo, visto che Zemeckis ha rivelato anche di non essere entusiasta circa l’idea di un sequel di “Chi ha incastrato Roger Rabbit?”. Il rischio con grandi classici come questi non è il prendere un attore ed un regista più giovani e fargli fare il film, ma la risposta del pubblico che ovviamente le produzioni sanno sarà negativa.