RoboCop Returns: Neill Blomkamp vorrebbe di nuovo Peter Weller come protagonista

Dopo ben tre anni di silenzio, finalmente Hollywood ha dato al grandissimo regista sudafricano Neill Blomkamp, che ci ha regalato capolavori veri della fantascienza quali Distric 9 Chappie (non riesco a pronunciare il nome italiano che gli è stato dato), e il film maker si è beccato un incarico piuttosto importante. No, purtroppo non parliamo del tanto chiacchierato sequel di Alien, ma centra sempre un grandissimo cult della fantascienza, datato 1987 e con la regia di Paul Verhoeven: RoboCop.

Era stato lo stesso regista a rivelare, poco tempo fa, che la MGM gli aveva affidato il sequel di RoboCop, intitolato RoboCop Returns, utilizzando un copione mai utilizzato di Edward NeumeierMichael Miner, e che ignorerà i due sequel realizzati corrispettivamente nel 1990 e nel 1993. Diciamo che come concetto è molto simile a quello del suo film su Alien, per il quale Blomkamp voleva gran parte del cast originale, e sembra che voglia che sia così anche per il suo RoboCop.

Un utente su Twitter ha postato una foto di Peter Weller come RoboCop nel film di Verhoeven, affermando che non vede l’ora di vedere quello che farà Blomkamp con il suo film, e, già che c’era, ha chiesto allo stesso regista chi vorrebbe come interprete di RoboCop nel suo film. Il caro Blomkamp, essendo un grandissimo nostalgico, ha ovviamente risposto Peter Weller.

Weller attualmente ha ben 71 anni, ma non è per niente sparito dagli schermi cinematografici. Certo, non appare più con grande frequenza, ma ve lo ricorderete sicuramente per esser stato l’Ammiraglio Alexander Marcus in Star Trek – Into Darkness di J.J. Abrams, oppure per aver doppiato Bruce Wayne / Batman nel film d’animazione tratto dalla graphic novel Il Ritorno del Cavaliere Oscuro, di Frank Miller. Quindi il caro Weller ha preso parte recentemente in progetti interessanti, e credo che la sua presenza nel film di Blomkamp possa esser contestualizzata in qualche modo. Magari potrebbe non essere proprio il RoboCop protagonista, magari una sorta di mentore. Non lo so, so solo che confido nel grande regista.

RoboCop Returns non ha ancora una data d’uscita e non sappiamo nulla riguardo il cast. Quel che sappiamo è che Neill Blomkamp sarà il regista, con una sceneggiatura di Michael Miner e Edward Neumeier.