Rosario Dawson ribadisce il suo desiderio di interpretare Ahsoka Tano in live-action

Ci sono alcuni personaggi di Star Wars che i fan non dimenticheranno mai. Certo, il clan Skywalker per molti è in cima a quella lista, ma ci sono altri Jedi che meritano di essere ricordati. Da Obi-Wan a Yoda, da Mace Windu a Qui-Gon Jinn, l’elenco è vasto e contiene ovviamente anche Ahsoka Tano.

Quindi, se il franchise di Star Wars è disposto a esplorare un po’ di più i Jedi, un’attrice di Hollywood coglierebbe volentieri l’occasione di interpretare la “non Jedi”.

Su Twitter, Rosario Dawson ha lasciato i fan esterrefatti quando ha condiviso un tweet fatto da qualcuno che la paragonava ad Ahsoka. Il rilascio di The Mandalorian ha portato con se migliaia di domande circa se la ex-padawan di Anakin Skywalker sarebbe apparsa nella serie Disney +. Con in mente la storia della saga, Ahsoka avrebbe circa 40 anni in The Mandalorian, cosa che i fan credono sarebbe perfetta per portare la Dawson sul piccolo schermo nella saga di Star Wars.

Chiaramente, l’attrice è una credente come tutti gli altri. Qui sotto potete vedere il post che ha condiviso sulla sua pagina, scrivendo “Diteglielo!” insieme all’hashtag #AhsokaLives.

A dire la verità, questa non è la prima volta che la Dawson condivide il suo interesse per Ahsoka, e speriamo non sia l’ultima.

Nel 2017, l’attrice ha segnalato per la prima volta il suo interesse online prima di dire ai fan quale versione di Ahsoka ama di più. Si scopre che è parzialmente fan della Ahsoka dell’arco narrativo di Mortis, una storia della serie The Clone Wars che è diventata ben nota. Questa segue Ahsoka e i suoi mentori mentre s’inoltrano in un regno noto come Mortis, ed è lì che l’eroina assorbì un potente condotto della Forza. Quindi ha senso che la Dawson voglia esplorare questo arco narrativo di Star Wars davvero amato dai fan e da se stessa.

Per quanto ne sappiamo, Star Wars non ha in programma di far comparire Ahsoka nei film, ma ciò può sempre cambiare. L’eroina è apparsa brevemente in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ma solo come una voce, infatti può essere sentita mentre parla con Rey come uno dei Jedi che la incoraggiano attraverso la Forza. Il suo incoraggiamento ha contribuito a determinare la caduta di Palpatine alla fine.

Questa apparizione non vuol dire necessariamente che ila non Jedi comparirà nei film futuri, ma ciò non ha impedito ai fan di fantasticare circa una sua apaprizione nelle serie Disney +, e a quanto pare Rosario Dawson si è unita a questi fan assieme alla speranza che la Lucasfilm alzi la cornetta e la chiami.

Seratul

Seratul

Sono uno scrittore per passione, un cinefilo per destino, ed un intellettuale perché non ho niente da fare. Strano, appassionato di cinema, incline all'informarmi per diletto ed a fare figure cacine all'occorrenza. Capo redattore di Cinespression.it.
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: